Come condire il farro lessato

Tante sfiziose idee per condire il farro perlato, freddo e per cucinarlo in inverno

Come condire il farro lessato Cereale particolarmente apprezzato, il farro si può condire in modi più o meno sfiziosi per pranzi e cene sani, nutrienti ed appaganti.

Ricco di proprietà e di valori nutrizionali di grande rilevanza il farro, rispetto al frumento, contiene una minore percentuale di glutine: risulta, quindi, più facilmente digeribile di questo anche se le seppur minori quantità di glutine non lo rendono comunque adatto ai celiaci.


Proprietà e valori nutrizionali del farro


Il farro è ricco di potassio, di ferro, di calcio, di fosforo e sodio. Le principali vitamine in esso presenti sono la A, B1, B2, B3, B5, B6, E, K.

Povero di grassi, è ricco di proteine. Ottimo per il potere esercitato nella protezione del sistema cardiovascolare, è antiossidante ed è in grado di regolarizzare la pressione ed il colesterolo alto e glicemia.

Contiene circa 340 calorie per 100 grammi.

Come condire il farro perlato


Il farro si può condire con tanti e sfiziosi ingredienti. Qualche idea?


  • Farro con verdure grigliate o saltate in padella. Utilizzate quelle di stagione, fatele grigliare su una piastra o saltare in padella con aglio, olio e peperoncino.

  • Farro con pesto. Perfetto per un primo gustoso, il pesto si può arricchire con fagiolini lessati o pomodorini tagliati a metà.

  • Farro con tonno. Andrà bene il tonno sott’olio. Basta sgocciolarlo ed unirlo al farro lesso.

  • Farro con zucca. Per cucinare il farro in inverno, fate cuocere la zucca a cubetti in padella e spolveratela con del curry, quindi unite al farro.

  • Farro con piselli. Piselli cotti con poca cipolla, olio, sale e pepe per un primo ricco e proteico.

  • Farro con broccoli e pomodorini. Fate saltare in padella i broccoli aggiungendo olio, sale, pepe, aglio e acciughe sott’olio. Unite i pomodorini alla fine e condite il cereale.


Come condire il farro freddo


In estate si ha spesso voglia di piatti freschi e rigeneranti. Ecco come condire il farro in questo caso.


  • Farro freddo con pomodori ciliegino, feta, olive nere e rucola.

  • Farro freddo con pesto, patate e fagiolini.

  • Farro freddo con tonno, pomodori e mozzarella.

  • Farro freddo con peperoni, olive e capperi al timo.

  • Farro freddo con zucchine e gamberetti.

  • Farro freddo con gamberetti e rucola.


Photo | via Gustoblog

  • shares
  • Mail