Malattie

Le malattie sono condizioni che compromettono lo stato di salute delle persone. Esistono diverse tipologie di malattie. Ci sono le patologie infettive, quindi trasmissibili a causa della diffusione di agenti patogeni, come batteri, virus e funghi. E ci sono patologie non trasmissibili, come ad esempio le patologie cardiovascolari, il diabete, il cancro, i disturbi cronici e anche le cosiddette patologie rare perché colpiscono poche persone al mondo. Ogni gruppo di patologie ha il suo ramo della scienza medica in grado di studiarle, individuarne i sintomi, scovarne le cause e proporre terapie e cure che, secondo l’approccio moderno, devono essere sempre più mirate. Scopo della prevenzione è evitare che le malattie che si possono prevenire si manifestino. O per lo meno garantire strumenti di diagnosi precoce per intervenire il prima possibile e scongiurare possibili conseguenze gravi.

Approfondimenti

Anemia perniciosa: sintomi e cure
Malattie

Anemia perniciosa: sintomi e cure

L’anemia perniciosa è una malattia pericolosa, se non trattata adeguatamente: leggi quali sono i sintomi e qual è il legame con la vitamina B12

Meningite: 9 sintomi da conoscere e non sottovalutare
Malattie

Meningite: 9 sintomi da conoscere e non sottovalutare

La meningite è un’infiammazione che interessa le membrane che proteggono e circondano il cervello e il midollo spinale, ovvero le cosiddette meningi. Tra i primi sintomi, rientrano la sonnolenza, un forte mal di testa e la mancanza di appetito. Si aggiungono poi febbre alta, sensibilità alla luce e ai rumori forti.

Cosa deve e non deve mangiare chi ha l’anemia mediterranea
Malattie

Cosa deve e non deve mangiare chi ha l’anemia mediterranea

Chi ha l’anemia mediterranea, anche in base alla gravità della patologia del sangue, che è ereditaria e può essere trasmessa ai propri figli, deve prestare massima attenzione agli alimenti ricchi di ferro, per evitare accumuli. Il ferro è presente in alimenti di tipo animale e di tipo vegetale, anche se l’assorbimento è maggiore nei primi rispetto ai secondi e varia anche in base alle condizioni di salute di ogni paziente.

Cos’è l’anemia mediterranea e quali sono i sintomi
Malattie

Cos’è l’anemia mediterranea e quali sono i sintomi

L’anemia mediterranea, nota anche come talassemia, è un disturbo del sangue ereditario e caratterizzato da una produzione insufficiente di emoglobina. I sintomi includono stanchezza, pallore della pelle, debolezza, palpitazioni, ittero e, nei casi più gravi, ingrossamento della milza e crescita ritardata. È più comune nelle regioni mediterranee, da qui il suo nome, anche se chiunque può esserne colpito. Trattandosi di una malattia cronica, richiede trattamenti a lungo termine.

Come si cura la renella?
Malattie

Come si cura la renella?

La renella è una malattia a carico dei reni, che è considerata il preludio dei calcoli renali. Più facile da espellere con le urine rispetto a questi ultimi, di solito non ha bisogno di trattamento, se non di un’adeguata idratazione, di almeno due litri al giorno, meglio se oligominerale. In caso di dolore è bene assumere degli antidolorifici, mentre in caso di infezione, se si teme la pielonefrite, meglio prendere l’antibiotico. L’intervento chirurgico è utile solo in caso di calcoli

Renella nei reni: cos’è e sintomi
Malattie

Renella nei reni: cos’è e sintomi

La renella nei reni, o sabbia renale, consiste nella formazione di piccoli cristalli solidi nei reni o nelle vie urinarie, che possono causare dolore lombare acuto, sangue nelle urine, nausea, vomito, minzione frequente e urine torbide o puzzolenti. Questa condizione richiede attenzione medica per il trattamento e la prevenzione dei calcoli renali. L’idratazione abbondante, farmaci, terapie a onde d’urto e, in casi gravi, l’intervento chirurgico possono essere necessari per affrontarla.

Reflusso gastroesofageo, si può guarire?
Malattie

Reflusso gastroesofageo, si può guarire?

Il reflusso gastroesofageo è una condizione cronica caratterizzata da sintomi come bruciore di stomaco, rigurgito e dolore toracico. Non è impossibile guaribile, ma sicuramente può essere gestito con successo tramite cambiamenti nello stile di vita, farmaci e chirurgia. L’obiettivo del trattamento è ridurre i sintomi, prevenire danni all’esofago e migliorare la qualità della vita del paziente. La consulenza medica è essenziale per sviluppare un piano di gestione personalizzato.

Psoriasi a placche: sintomi e terapia
Malattie

Psoriasi a placche: sintomi e terapia

La psoriasi a placche è una patologia cutanea caratterizzata dalla presenza di placche spesse, rosse e squamose sulla pelle, spesso sui gomiti, ginocchia e schiena. Nonché sul cuoio capelluto. Queste lesioni possono causare prurito, bruciore e disagio. La terapia varia a seconda della gravità e può includere trattamenti topici come creme e unguenti, fototerapia o farmaci immunosoppressori. In alcuni casi, vengono prescritti farmaci immunosoppressori o biologici. Sempre dietro parere medico.

Ranula sotto la lingua: cos’è e come si cura
Malattie

Ranula sotto la lingua: cos’è e come si cura

La ranula è una ciste della ghiandola salivare sottolinguale. Non è pericolosa ma, se cresce, può ostacolare la respirazione e la deglutizione. Alcune tendono a sparire da sole, altre richiedono trattamenti quali drenaggio, incisione o rimozione chirurgica per alleviare i sintomi. Un consulto medico è cruciale per la valutazione e la decisione sulla gestione della stessa.

La febbre Dengue è in Italia: di cosa si tratta e come affrontarla
Malattie

La febbre Dengue è in Italia: di cosa si tratta e come affrontarla

La febbre Dengue è una malattia virale trasmessa dalle zanzare. I sintomi includono febbre, mal di testa, dolori muscolari e articolari, nausea e eruzioni cutanee. La prevenzione si basa sull’uso di repellenti, vestiti protettivi e zanzariere. Non esiste una cura specifica; i pazienti guariscono con supporto medico, riposo e idratazione.

Quali sono le malattie trasmesse dalle zanzare
Malattie

Quali sono le malattie trasmesse dalle zanzare

Le zanzare sono noti vettori di numerose malattie infettive, alcune delle quali possono essere gravi e persino mortali. La trasmissione avviene attraverso la puntura della zanzara infetta che inietta il virus nel flusso sanguigno dell’ospite umano. Tra le patologie più comuni ci sono la malaria, la dengue, la chikungunya, la febbre gialla e il virus Zika. L’utilizzo di repellenti per insetti e l’eliminazione delle aree di raccolta delle acque stagnanti possono aiutare nella prevenzione.

Dermatite del bagnante: cos’è e come si cura
Malattie

Dermatite del bagnante: cos’è e come si cura

La dermatite da cercarie, più comunemente nota come dermatite del bagnante, è una malattia a carico della pelle provocata da particolari parassiti che di solito vivono negli specchi di acqua dolce, come i laghi. Ma si possono trovare anche nel mare. I sintomi più comuni sono: prurito, pizzicori, bruciore, vescicole ed esantema, che tende però a guarire nel giro di una settimana. Meglio chiamare il medico se i sintomi sono forti o non passano con il passare dei giorni.

Prurito da diabete: come si manifesta e come curarlo
Malattie

Prurito da diabete: come si manifesta e come curarlo

Il prurito da diabete è un tipico disturbo che si manifesta nella maggior parte delle persone che hanno ricevuto questa diagnosi. Talvolta è un campanello d’allarme che deve spingere i medici a richiedere esami specifici per valutare i livelli di glicemia nel sangue dei pazienti. Si manifesta a causa della pelle secca tipica delle persone diabetiche. Grattandosi, possono insorgere abrasioni e lesioni, ma anche infezioni batteriche e fungine.

Dispnea da ansia: come riconoscerla e affrontarla
Malattie

Dispnea da ansia: come riconoscerla e affrontarla

La dispnea ansiosa è riconoscibile per la sensazione di mancanza di respiro innescata dall’ansia. Durante momenti di tensione intensa, il corpo può reagire accelerando il respiro o causando una percezione di difficoltà respiratoria. Tipicamente accompagnata da sintomi come palpitazioni, sudorazione e tremori, questa sensazione può essere erroneamente interpretata come problemi respiratori fisici. Il riconoscimento richiede consapevolezza dei fattori scatenanti per evitare diagnosi errate.

Sindrome alfa-gal: di cosa si tratta?
Malattie

Sindrome alfa-gal: di cosa si tratta?

La sindrome alfa-gal, comunemente detta allergia alla carne rossa, è una reazione immunitaria innescata dal contatto con la saliva di alcuni tipi di zecche solitarie. Questa provoca la produzione di anticorpi IgE, che reagiscono all’alfa-gal, un carboidrato presente in alcuni tessuti animali, inclusa la carne rossa. Consumare carne o suoi derivati può scatenare sintomi allergici come prurito, orticaria, crampi addominali e in casi gravi, reazioni anafilattiche. Importante è la prevenzione.