16 consigli per migliorare la vostra salute

Migliorare la propria salute è senza dubbio uno dei buoni propositi per il nuovo anno, ma quali saranno i piccoli (ma importanti) cambiamenti che possono fare davvero la differenza?

Ormai lo sappiamo tutti bene, con l’arrivo del nuovo anno quasi tutti noi stiliamo la classica lista dei buoni propositi, in cima alla quale si trovano quasi sempre l’inizio di una nuova dieta e quello dell’attività fisica. Purtroppo però molto spesso questi buoni propositi finiscono nel dimenticatoio nell’arco di qualche settimana, e c’è chi se ne dimentica ancor prima di provare a metterli in pratica. Si dice che per fare in modo che una buona abitudine entri davvero a far parte della nostra vita, dobbiamo metterla in pratica per almeno 21 giorni, trascorsi i quali, fare quella determinata azione, ci sembrerà del tutto naturale, e non più forzato.

Fare attività fisica e seguire una dieta sono indubbiamente due modi ottimi per migliorare la nostra salute, ma esistono anche dei piccoli ma importanti accorgimenti che potremmo mettere in pratica giorno per giorno, per poi accorgerci che, in effetti, ci sentiamo già meglio, più in forma e in salute!

Ecco quindi quali sono i nostri 16 consigli per migliorare la vostra salute durante questo 2015!

salute consigli



  1. Mettere lo spazzolino da denti in lavastoviglie: avete mai pensato a quanti batteri possono annidarsi nel nostro spazzolino? Uno studio ha rivelato che si tratta in media di circa … 10 milioni di batteri, un numero davvero alto, non trovate? Per ovviare al problema, gli esperti consigliano dunque di lavare lo spazzolino ogni settimana con acqua bollente o nella lavastoviglie, e naturalmente di cambiarlo con una certa regolarità!


  2. Non appoggiarti ai braccioli quando ti alzi dalla sedia: questa buona abitudine mi piace davvero molto. Siamo un popolo che tende alla sedentarietà, e per difenderci dai rischi che questa comporta, dobbiamo mettere in pratica alcuni semplici accorgimenti, come appunto quello di alzarsi dalla sedia senza appoggiare le mani ai braccioli, ma usando la sola forza delle gambe, e lo stesso vale per il momento in cui ci sediamo. Insomma, dovremmo semplicemente eseguire uno squat!


  3. Aprire finestre e finestrini della macchina: se pensate di essere insieme a una persona che ha il raffreddore o l’influenza, aprire uno spiraglio del finestrino della macchina, in modo da far cambiare l’aria e ridurre il rischio di contrarre il virus, potrebbe essere davvero una buona idea.


  4. Abbassare il livello del riscaldamento: lo abbiamo già detto alcuni mesi fa, il freddo (quello sostenibile naturalmente) è alleato della nostra salute. Abbassare il termostato del riscaldamento non solo aiuta a bruciare più calorie, ma – secondo gli esperti - mantiene i livelli di zucchero nel sangue stabili.


  5. Preferire il paracetamolo all’ibuprofene: nonostante alcuni pensino che l’ibuprofene sia migliore e più efficace del paracetamolo, secondo gli esperti sembra che quest’ultimo provochi in realtà un numero minore di effetti collaterali e rischi, per cui, quando possibile, bisognerebbe preferire il paracetamolo all’ibuprofene.


  6. Usare le scale al posto dell’ascensore e della scala mobile: questo “accorgimento” cerco di metterlo in pratica ogni volta che mi è possibile. A meno che non abbiate un carrello, preferite sempre le scale piuttosto che la scala mobile, le vostre gambe ve e saranno grate. Non stiamo dicendo che salire e scendere i gradini una volta ogni tanto ci farà diventare magri e atletici, ma apporterà certamente più benefici di quanti ne apporterebbe una scala mobile, non vi pare? Mantenersi attivi è il primo passo per stare bene!


  7. Mangiare almeno una porzione di verdure a foglia verde ogni giorno: in realtà le porzioni raccomandate dagli esperti vanno dalle 5 alle 7 al giorno, ma rimarreste sorpresi di scoprire quanta gente non mangia neanche la sua piccola porzione di frutta e verdura quotidiana. Inserite questa semplice e sana abitudine nella vostra routine, la vostra salute vi ringrazierà!


  8. Guardare un'ora in meno di TV ogni giorno: c’è chi ne guarda già pochissima, ma c’è anche chi non riesce a farne proprio a meno. La tv fa ormai parte della nostra vita, ma ridurre la quantità di tempo trascorsa a guardarla potrebbe darci la possibilità di fare moltissime altre cose fuori casa. Approfittate delle giornate di sole per fare due passi all’aria aperta, invece di trascorrere il vostro tempo libero di fronte alla tv.


  9. Andare a letto 15 minuti prima: questa è un’altra buona abitudine che mi piace molto. 15 minuti non cambiano nulla nella vostra giornata, ma possono fare la differenza in termini di riposo. Di solito andate a letto a mezzanotte? Provate ad andarci alle 23.45, e vedrete che – a lungo andare – vi sentirete più sereni, riposati e pronti per affrontare le sfide della vita quotidiana!


  10. Stabilire la regola del “chilometro”: dovete andare al panificio, che si trova a un chilometro (o poco più) di distanza? Anziché prendere la macchina, prendete la buona abitudine di andarci a piedi. In questo modo non solo farete movimento, ma eviterete lo stress di dover cercare parcheggio, distenderete i nervi (camminare fa rilassare, lo sapevate?), ed inquinerete anche di meno! In generale, cercate di seguire dunque questa semplice regola: se il luogo in cui dovete recarvi è piuttosto vicino, andateci a piedi!


  11. Perdere il 5 per cento del proprio peso: una recente ricerca ha dimostrato che, semplicemente perdendo alcuni chili (anche solo 5) migliorerebbero notevolmente le nostre condizioni di salute. In particolar modo, perdendo il 5% del proprio peso, si ridurrebbe anche il rischio di cancro al seno per la donna. Vale la pena tentare, non trovate?


  12. Usare un cuscino oscillante: conoscete già il cuscino oscillante? Si tratta di un cuscino pieno d'aria che dà la sensazione di essere seduti su una superficie instabile. Usare questo cuscino su una sedia da ufficio rafforzerebbe i muscoli addominali, aiuterebbe a correggere i problemi posturali e anche ad alleviare il dolore lombare.


  13. Ridurre l’alcool: eliminare l’alcool è per molte persone fuori discussione, ed in effetti, una volta ogni tanto fa piacere bere un bicchiere di vino o una birra. Per migliorare la propria salute però, sarebbe opportuno limitarne il consumo ad esempio a due giorni a settimana. Un piccolo sforzo, per un grande cambiamento!


  14. Starnutire nel gomito: questa “buona abitudine” devo ammettere che non la conoscevo, ma mi sembra alquanto interessante e … logica. Quando starnutiamo tutti noi copriamo la bocca con le mani. Non sempre però è possibile lavarle, e può capitare di toccare qualcuno ed trasferire i germi alle altre persone. Se tutti noi starnutissimo nella parte del braccio che si forma piegando il gomito, questo rischio si ridurrebbe però in modo significativo … voi cosa ne pensate?


  15. Tenere il conto dei soldi che si stanno spendendo: quando andate al supermercato, cercate di tenere il conto dei soldi che, più o meno, state spendendo. Questo non solo vi aiuterà a non ricevere brutte sorprese alla cassa, ma terrà anche allenata la vostra mente e la vostra memoria!


  16. Respirate per almeno 7 secondi: il respiro è alla base della nostra vita, ma noi lo facciamo praticamente senza pensarci. Se imparassimo a prolungare il respiro per almeno cinque/sette secondi però, riusciremmo ad alleviare la tensione, eliminare lo stress, svuotare la mente e sentirci molto molto meglio!

Come potete vedere, i consigli che vi abbiamo dato sono molto semplici da mettere in pratica … basta avere solo un pizzico di buona volontà. Se a questi aggiungete l’esecuzione di una sana attività fisica regolare, la buona abitudine di mangiare gli alimenti giusti (seguire una dieta mediterranea ad esempio riduce il rischio di moltissime malattie, mentre mangiare yogurt regolarmente tiene alla larga il diabete), non fumare ed imparare a gestire lo stress in maniera più serena e consapevole, non vi assicuriamo che vivrete per sempre, ma siamo certi che vivrete molto, molto meglio!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail