Lavorare sodo ci rende più sani e felici

donna al computer Avete sempre pensato che una persona tutta dedita al lavoro, che non ha mai tempo per gli amici e gli hobby sia noiosa e anche infelice? Sbagliato, almeno per quanto riguarda l'infelicità!

Una nuova ricerca ha dimostrato, infatti, che un ritmo di lavoro sostenuto e l'auto-disciplina sono strettamente collegati alla longevità. Coloro che sono più ambiziosi e impegnati vivono in media quattro anni di più rispetto alle persone impulsive e a quelle che si definiscono "spiriti liberi". Non solo: sono anche più felici forse perchè conducono una vita più stabile.

La spiegazione - secondo i ricercatori dell'Università della California - potrebbe ricondursi al fatto che i lavoratori indefessi soccombono meno alle tentazioni dell'alcol, delle droghe e in genere alle situazioni rischiose. Un comportamento che li aiuta a mantenersi in buona salute.

Via | Dailymail
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail