Mangiare bene migliora la salute mentale delle donne

Le donne potrebbero aver bisogno di una dieta più nutriente per riuscire a garantire il proprio benessere emotivo. Ecco cosa rivela un nuovo studio.

Mangiare bene

Le donne potrebbero aver bisogno di una dieta più nutriente per riuscire a garantire un adeguato benessere emotivo. A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri della Binghamton University, i quali spiegano che ancora sappiamo ben poco in merito al diverso ruolo che gioca la dieta sul benessere psicofisico specifico di uomini e donne. Per far luce su questo argomento, gli esperti hanno condotto un'indagine anonima su un campione di 563 partecipanti (48% uomini e 52% donne) attraverso i social media, ed hanno scoperto che gli uomini hanno maggiori probabilità di sperimentare il benessere mentale fino a quando non insorgono delle carenze nutrizionali.

Le donne invece, rispetto agli uomini, hanno minori probabilità di sperimentare il benessere mentale anche quando seguono una dieta equilibrata e conducono uno stile di vita sano. Questi risultati possono spiegare ciò che è già emerso da studi precedenti, ovvero che le donne corrono un maggior rischio di soffrire di disagio mentale rispetto agli uomini, e sottolineano il ruolo di una dieta nutriente per il loro benessere mentale.

Le donne potrebbero aver bisogno di uno spettro più ampio di nutrienti per mantenere un umore positivo, rispetto agli uomini. La dieta di oggi


spiegano gli autori dello studio

è ricca di calorie ma povera di nutrienti chiave che supportano l'anatomia e la funzionalità del cervello.

via | ScienceDaily
Foto da iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail