Per dimenticare le tue paure, prova la mindfulness

La mindfulness potrebbe aiutare a combattere anche la paura. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

mindfulness

La mindfulness potrebbe aiutare a combattere la paura. A suggerirlo è un nuovo studio pubblicato sulle pagine della rivista Scientific reports, i cui autori hanno voluto esaminare gli effetti della meditazione di consapevolezza (ovvero la mindfulness) su un gruppo di volontari, ed hanno scoperto che questa splendida disciplina potrebbe effettivamente aiutare a combattere e dimenticare le proprie paure.

Per giungere a questa conclusione, gli autori dello studio hanno analizzato gli effetti della meditazione su due gruppi di volontari. Il primo gruppo ha seguito delle lezioni di mindfulness per un periodo di quattro settimane, attraverso un’apposita applicazione. Gli altri partecipanti non hanno svolto invece alcun tipo di meditazione.

Quindi, i volontari sono stati sottoposti a dei test psicologici volti a valutare le reazioni di paura condizionata (vale a dire la paura collegata a situazioni specifiche), e gli autori hanno scoperto che coloro che avevano eseguito gli esercizi di mindfulness hanno mostrato reazioni di paura più basse rispetto a coloro che non avevano eseguito questa forma di meditazione.

I risultati dimostrano che la mindfulness non ha solo un effetto sulle esperienze soggettive, come è stato mostrato in precedenza, ma può avere effetti chiari sull'organismo, anche con una quantità limitata di "allenamento". Alcuni interventi basati sulla mindfulness potrebbero essere usati per trattare i problemi anche in un contesto clinico.

I ricercatori vogliono adesso andare avanti e studiare i meccanismi neurobiologici sottostanti coinvolti in questa associazione.

via | Tg24.sky.it, ScienceDaily
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail