Per dormire meglio, fai un bagno prima di andare a letto

Per dormire meglio, basta fare un bagno caldo qualche ora prima di mettersi a letto. Ecco cosa rivela un nuovo studio.

doccia calda

Un nuovo studio condotto dai membri della University of Texas ha rivelato che fare un bagno o una doccia con acqua calda/tiepida prima di andare a dormire migliora la qualità del sonno. Nello specifico, lo studio rivela che fare il bagno 1-2 ore prima di coricarsi, con l’acqua a una temperatura di circa 104-109 gradi Fahrenheit (circa 40 gradi Celsius) può migliorare significativamente la qualità del sonno.

Lo studio è stato pubblicato sulle pagine della rivista Sleep Medicine Reviews, ed ha preso in esame 5.322 precedenti ricerche, dalle quali è emerso che, se fatti circa 2 ore prima di coricarsi, il bagno o la doccia calda possono anche aiutarci ad addormentarci prima, con un tempo di addormentamento più breve di 10 minuti rispetto alla norma.

Gli autori dello studio spiegano che sia il sonno che la temperatura interna del corpo sono regolati da un orologio circadiano che si trova all'interno dell'ipotalamo, e che guida i nostri processi biologici. La temperatura è più alta nel tardo pomeriggio, si riduce la sera e scende ulteriormente durante la notte, per poi risalire pian piano fino al momento del risveglio. Dal momento che un bagno caldo causa un significativo aumento della circolazione del sangue nelle zone periferiche del corpo, provoca una conseguente diminuzione della temperatura corporea, che potrebbe quindi favorire il buon sonno.

Se i bagni sono fatti al momento biologico giusto - 1 o 2 ore prima di coricarsi - aiuteranno il naturale processo circadiano e aumenteranno le possibilità non solo di addormentarsi rapidamente ma anche di sperimentare un sonno di qualità migliore.

via | ScienceDaily
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail