Calorie, il tardo pomeriggio si brucia di più

Il tardo pomeriggio e la sera si bruciano più calorie: lo ha dimostrato un interessante studio sui ritmi circadiani.

Qual è il momento della giornata in cui si bruciano più calorie? No, non è la mattina ma il tardo pomeriggio, quando l’organismo brucia il 10% di calorie in più rispetto alla mattina. Una scoperta interessante perché spiega come mangiare e dormire male faccia aumentare di peso. A darne notizia è uno studio pubblicato su Current Biology dai ricercatori del Brigham and Women's Hospital e della Harvard Medical School.

Questa scoperta punta l’accento sull’orologio circadiano, ossia il ritmo basato sulle 24 ore che regola l’alternarsi di sonno e veglia e governa il metabolismo. E di conseguenza ci aiuta a riflettere su quanto sia fondamentale avere uno schema dei pasti e del sonno regolare, per mantenere un peso corporeo normale.

Gli studiosi hanno preso in esame sette volontari e li hanno chiusi in un laboratorio senza informarli sull’ora. Una stanza completamente priva di finestre, luce solare e orologi. Neanche internet o telefoni potevano dare indizi sull’orario effettivo. I ricercatori stessi scandivano i tempi (pranzo, cena e sonno) e ogni notte li posticivano di 4 ore. La dottoressa Jeanne Duff, coautrice dello studio, ha spiegato:

“Poiché facevano l’equivalente del giro del globo ogni settimana, l’orologio interno del loro corpo non poteva tenere il passo, e quindi oscillava al proprio ritmo” .

I dati poi ricavati da questo particolare esperimento hanno permesso ai ricercatori di misurare il tasso metabolico nei vari orari biologici del giorno. Giungendo a capire che nel tardo pomeriggio e la sera il nostro corpo riesce a bruciare più calorie rispetto al resto della giornata.

  • shares
  • Mail