Allergie stagionali, i consigli degli esperti Usa contro i pollini

E’ davvero molto complicato il periodo dei pollini per gli allergici: gli esperti Usa hanno diramato una serie di consigli per migliorare la qualità di vita di chi soffre di allergie stagionali.

Young woman suffering from Pollen allergy, alergy season, Girl blowing her nose

Le fioriture e i pollini possono essere responsabili di numerose allergie stagionali. Oltre all’assunzione di antistaminici, ci sono tanti piccoli trucchetti che possono migliorare la qualità di vita delle persone allergiche. Quali sono? Il principale è lavare via i pollini. In che modo?


  • Fare una doccia appena si torna a casa
  • Lavare i capelli
  • Lavare le lenzuola almeno una volta la settimana e non farle asciugare all’aperto (meglio in asciugatrice o stendere in casa).
  • Isolare la camera da letto, aprendo le finestre solo la mattina
  • Avvolgere materassi e cuscini in coperture isolanti.
  • Usare l’aria condizionata
  • Passare l’aspirapolvere in tutta la casa costantemente senza dimenticare tende e cuscini
  • Se avete cane, fargli il bagno
  • Usare de-umidificatori e non umidificatori

"Le particelle dei pollini possono viaggiare trasportate dall'aria sino 75-80 km di distanza. Quindi anche abitando in aree urbane non si è fuori pericolo. Inoltre, il tasso è in crescita e, a differenza di quanto generalmente ritenuto, ciò non accade solo con il bel tempo e il caldo. I temporali causano un peggioramento della situazione, sollevando i pollini e disperdendoli ancora di più”.

Ha spiegato Tania Elliott, direttrice e allergologa dell'associazione di medici per la prevenzione EHE.

  • shares
  • Mail