Lo yoga da seduti può ridurre il dolore dell'artrosi?

Lo yoga può alleviare il dolore causato dall’osteoartrite. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Yoga seduti benessere

Lo yoga può ridurre il dolore causato dall’osteoartrite. A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri della Florida Atlantic University, i quali hanno esaminato gli effetti dello yoga svolto con l’aiuto di una sedia su un campione di adulti con artrosi alle estremità inferiori. Lo studio ha preso in esame 131 anziani con artrosi dell'anca, ginocchio, caviglia o piede, i quali hanno eseguito un programma di educazione sanitaria (HEP) o uno di yoga con la sedia. I partecipanti hanno svolto 2 sessioni di 45 minuti settimanali di HEP o yoga con la sedia per 8 settimane, ed i ricercatori hanno misurato i dolori articolari, quanto il dolore incidesse sulla vita quotidiana (interferenza del dolore), l'equilibrio, la stanchezza, la velocità di andatura e la capacità funzionale dei partecipanti.

Il team ha misurato questi parametri al basale, 4 settimane e 8 settimane, 1 mese e 3 mesi dopo l'intervento, ed ha constatato che esiste un'associazione tra yoga da seduti e riduzione di dolore e fatica, nonché un miglioramento nella velocità del passo.

Rispetto al gruppo dell'HEP, coloro che hanno fatto yoga hanno segnalato una maggiore riduzione delle interferenze del dolore sia durante le sedute che 3 mesi dopo la fine del programma, ma non è emersa una riduzione del dolore e della fatica dopo l'intervento, né un miglioramento dell’equilibrio.

via | MedicalNewsToday

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail