Le pillole anticoncezionali influenzano l'idea di sesso e amore nelle donne

contraccettivo orale
Brutte notizie in arrivo per le donne che fanno uso abituale di contraccettivi orali: l'assunzione di una determinata quantità di ormoni (estrogenici e progestinici) presente in questi farmaci influenza tantissimi aspetti della sfera sessuale ed affettiva delle donne che la assumono.

Alcuni ricercatori dell'Università di Stirling, dopo aver effettuato degli studi su gruppi di donne che assumevano pillole anticoncezionali, hanno notato che tendevano ad essere sempre meno contente della loro attività sessuale, seppur avessere delle relazioni più durature coi loro partner. In pratica, a letto si annoiano, ma mantengono comunque la relazione.

Inoltre, si è notato anche un forte cambiamento riguardo la tipologia di uomini che esse ritengono più attraenti ed interessanti: uomini stile macho-man, molto virili e mascolini per quanto riguarda l'aspetto estetico. Gli esperti consigliano, quindi, soprattutto se si è in procinto di sposarsi, di smettere di assumere ormoni per qualche mese, cambiando metodi anticoncezionali, per riportare tutto alla normalità e far sì che la donna possa capire se è davvero attratta dal suo compagno attuale.

Via | Marieclaire
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail