Coronavirus: 6 consigli per stare a distanza da smartphone e tv

In questi dobbiamo stare tutti a casa per sconfiggere il Coronavirus, ecco qualche consiglio per stare a distanza anche da smartphone e tv.

Coronavirus consigli per stare a distanza da smartphone e tv

In questi giorni dobbiamo tutti stare a casa il più possibile e così sarà fino al prossimo 3 aprile, tanti giorni da passare con noi stessi o con i familiari stretti senza poter uscire. Non è facile e non lo è per nessuno. Quello che noi possiamo fare è cercare di ottimizzare il tempo che abbiamo a disposizione, senza passarlo davanti allo schermo di un telefono o di un televisore a leggere continuamente notizie sul virus, sulle morti e tutto quello che ci gira intorno. È giusto essere informati, ma non possiamo passare la giornata ad assorbire brutte notizie, ne va della nostra salute mentale. Abbiamo pensato di proporvi dei consigli per stare a distanza da smartphone e tv e impegnare il tempo con altre cose.

Coronavirus lontani da smartphone e tv


  • Chi lavora da casa o gli è stato concesso lo smart working, deve lavorare. Fare come se fosse in ufficio, cercando anche di rispettare gli orari in modo da poter avere poi del tempo libero nel pomeriggio/sera. Chi invece non lavora deve trovare delle cose da fare ed è essenziale farlo.
  • Ognuno di noi ha un hobby o delle cose che ha sempre voluto fare, ed è esattamente questo il momento per farle. Se vi sentite apatici e demotivati, non vi preoccupate perché è normale ma dovete forzare la mano e iniziare a fare qualcosa. Una volta iniziato, sarà sempre più facile, fidatevi perché è così. Potete rispolverare la passione per il disegno, la pittura, per uno strumento musicale, costruire casette per gli uccellini, scrivere un romanzo. Tutti abbiamo un sogno da coltivare.
  • A questo bisogna associare delle attività quotidiane che possono essere i pasti da cucinare con calma, magari provando nuove ricette più lunghe e impegnative, oppure curare il giardino, fare sport, leggere un libro e così via. Potete anche sistemare un po’ casa, pulire oppure ordinari cassetti e armadi, mettere ordine tra i vestiti, provarli e mettere da parte quelli da regalare.
  • Un’altra idea utile potrebbe essere quella di seguire un corso su qualcosa che ci piace, e online ce ne sono tantissimi gratuiti. Ma dovete seguirlo seriamente, come se lo stesse pagando, e impegnarvi a imparare ogni giorno e a portarlo a termine.
  • Infine potete telefonare a un amico o a un parente, ogni giorno e fare una chiacchierata, raccontargli delle vostre giornate e sostenerlo se ha paura o si sente solo.
  • Se non riuscite a non guardare il cellulare, staccate internet. Ogni tanto fa bene!

  • shares
  • Mail