I 10 cibi brucia calorie per dimagrire più velocemente

Una nutrizionista inglese ha stilato la top ten dci cibi brucia-calorie, in grado, in modo naturale e privo di controindicazioni, di aiutarci a dimagrire più rapidamente. Vediamo la classifica

Esistono cibi brucia-calorie? E' un legittimo dubbio che assale ogni volta che si leggano -specialmente on-line - titoloni a caratteri cubitali che inneggiano a questo o quell'altro alimento "magico" capace di farci dimagrire senza fatica.

Naturalmente di magico, nelle diete dimagranti, non esiste niente, e se vogliamo effettivamente smaltire qualche chilo di troppo e ritrovare il nostro peso forma abbiamo una sola strada: mangiare di meno e fare più moto. Ma mangiare meno non significa mangiare male, semmai l'opposto, significa mangiare meglio puntando su cibi salutari, con poche calorie ma effetto saziante.

Cibi-brucia-calorie

A tal proposito, tornando alla domanda di apertura sull'esistenza, o meno, dei cibi brucia-calorie, vi riportiamo una interessante classifica dei 10 alimenti perfetti per chi voglia dimagrire selezionati dalla nutrizionista inglese Daisy Connor.

L'esperta, in un articolo comparso sul Daily Mail, puntualizza comunque che gli alimenti che a breve elencheremo non sono solo poveri in calorie, ma benefici per il corpo, perché ricchi di vitamine, fibre, minerali e acqua e pertanto in grado di stimolare il metabolismo, ridurre l'assimilazione di zuccheri e grassi a livello intestinale, combattere la stipsi e drenare i liquidi in eccesso.

Essi vanno pensanti all'interno di una dieta bilanciata, seppur ipocalorica. Ecco la speciale top ten:


  1. Cetrioli: con 16 calorie per 100 grammi sono anche diuretici e ricchi di vitamina C che rinforza il sistema immunitario e riduce i livelli di infiammazione del corpo (all'origine sia dell'accumulo dei grassi che della tendenza alla cellulite)
  2. Asparagi: con 20 calorie per 100 grammi forniscono folati benefici soprattutto per le donne e in gravidanza, e svolgono azione depurativa, diuretica ed epatostimolante
  3. Cavolfiore: con 25 calorie per 100 grammi, i cavolfiori sono un'ottima fonte di vitamina K (antiemorragica) e di vitamina C, e sono un ortaggio anti-cancro
  4. Sedano: con 16 calorie per 100 grammi il sedano fornisce ottime riserve di sodio e di potassio (con effetto rinforzante sui muscoli e sull'attività cardiaca e cerebrale), fibre e acqua
  5. Carne magra: i tagli delle carni bianche magre come il pollo, il tacchino o il maiale hanno poche calorie (ad esempio 100 grammi di coscia di tacchino senza grassi contiene solo 144 calorie), e tante proteine che nutrono e stimolano il metabolismo, perché per essere assimilate necessitano di un dispendio energetico superiore ai carboidrati
  6. Pomodori: con 18 calorie per 100 grammi i pomodori forniscono tanta vitamina C e antiossidanti benefici per il cuore
  7. Papaya: con le sue 43 calorie per 100 grammi, la squisita papaya non è solo gratifica il palato ma fornisce vitamine e antiossidanti che fanno bene alle ossa e abbassano i livelli di colesterolo nel sangue
  8. Peperoncino piccante: ne basta un pizzico per stimolare il metabolismo, tutto grazie alla capsaicina in esso contenuta
  9. Mele: con 52 calorie per 100 grammi, le mele sono un frutto adatto a tutti perché a basso indice glicemico, inoltre contengono fibre e sostanze che riducono l'assorbimento di grassi e zuccheri a livello intestinale
  10. Caffè: da bere con moderazione, ma un paio di tazzine al giorno, possibilmente senza zucchero, sono un grande acceleratore del metabolismo

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Dailymail.co-uk
Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail