Sesso: c'è chi non lo fa. Per scelta

Come ci eravamo chiesti tempo fa, in una intervista ad una psicologa( la dottoressa Spina), sono ben difficili da comprendere le motivazioni che fanno dichiarare ad una persona la rinuncia al sesso. Ogni tanto l'argomento è ripreso dalla stampa, che si interroga su questo "fenomeno di costume".

E così un quotidiano riporta frasi dette da "giovani sani e laici" che rinunciano al sesso. Ad esempio: "Non faccio sesso: perché non mi va». «Non per stanchezza e nemmeno per disamore. Ma perché non mi interessa: con nessuno». «Per me è strano chi fa sesso. Non farlo è la cosa più naturale che conosco».

Le frasi sono tutte bene documentabili e prese dal forum di Aven Italia, fondazione americana di asessuali che sbarca anche nel nostro paese. «Le persone che si iscrivono hanno voglia di confrontarsi, ma anche di trovare l'amore - spiegano gli organizzatori - Ci sono ragazzi e ragazze tra i venti e i trent'anni che cercano l'anima gemella, ma a una condizione: che non si faccia sesso.

Via |La Stampa
Foto|Flickr

  • shares
  • Mail