Quali sono i cibi più sani: ecco una lista e le ricette migliori

ricette cibi sani

Scegliere un'alimentazione basata su cibi sani non permette solo di mantenere la linea, ma anche di proteggere la salute. Caso emblematico è quello di frutta e verdura: le ricerche che dimostrano la loro salubrità sono sempre più numerose. Tuttavia, non è solo nell'orto che si nascondono gli alimenti amici della salute. Anche il pesce, ad esempio, contiene molecole preziose per la salute dell'organismo.

In generale, tanto più è vicino al suo stato, tanto più un cibo è sano. Gli ortaggi interi, ad esempio, contengono molte vitamine e molti minerali; se si desidera cucinarli, la scelta migliore è quella della cottura al vapore, che permette di mantenere intatto il loro valore nutrizionale senza aggiungere grassi poco salutari. In modo simile, è meglio scegliere pasta, pane e farine integrali piuttosto che prodotti raffinati. Fra le carni, invece, sono più sane quelle magre come, ad esempio, il pollo, mentre il pesce da prediligere è quello ricco di omega 3, come lo sgombro e il salmone.

Ecco una lista dei cibi più sani che consentono di introdurre la giusta dose e qualità di proteine, vitamine, carboidrati e grassi e qualche ricetta per una cucina salutare.

I cibi più sani


  • Frutta e verdura
  • Tacchino e pollo senza pelle


  • Frutta secca e a guscio


  • Pane e pasta integrali


  • Olio extravergine d'oliva


  • Carne di bisonte alimentato con erbe
  • Pesce ricco di omega 3


  • Latte vaccino o latte di soia a basso contenuto di grassi
  • Semi e legumi


  • Formaggi freschi e magri

Antipasto: cetrioli con yogurt

cetriolo

Pulire e lavare 1 cetriolo, tagliarlo a quadratini e unirlo in un piatto con 1 vasetto di yogurt magro. Aggiungere un po' di sale e origano a piacere.

Piatto unico: riso e pollo saporiti

pollo riso

Far marinare in frigorifero per almeno 20 minuti 2 filetti di petto di pollo con il succo di un limone e un po' di salsa di soia. Scolare il pollo dalla marinatura e metterlo nel forno preriscaldato a 180°C con un po' di sale e un po' di pepe per circa 20 minuti. Nel frattempo lavare 180 grammi di riso basmati e farlo bollire per circa 10 minuti. Sfornare i filetti e servirli con il riso condito con succo di limone e salsa di soia. Da abbinare a un'insalata di verdure miste.

Primo: pasta tricolore

pasta tricolore

Per 2 persone far bollire 160 g di pasta integrale. Nel frattempo tagliare a cubetti 4 pomodori abbastanza grossi privati dei semi e 2 mozzarelle light da 100 g e trasferirli in una ciotola. Scolare la pasta e unirla al pomodoro e alle mozzarelle. Aggiungere sale, pepe, basilico e un cucchiaio di olio extravergine d'oliva.

Secondo: fettine di vitello dai mille colori

carne con verdure

Battere 2 fettine di vitello con il batticarne ed eliminare eventuali parti grasse. Scaldare in padella 1 cucchiaio d'olio d'oliva e aggiungete 1 carota, 1 zucchina, 1 peperone e mezzo porro precedentemente lavati e tagliati a pezzetti. Dopo un po' aggiungere le fettine. A fine cottura salare e pepare.

Contorno: purè di patate senza burro

purè di patate

Per 2 persone pelare e lavare 4 patate e farle bollire in acqua salata. Una volta cotte, schiacciarle e trasferirle in una casseruola posta su fuoco basso. Aggiungere mezzo bicchiere di latte e un po' di parmigiano, mescolando finché il composto non sarà morbido. A gusto, salare e pepare.

Via | In erboristeria; Buona dieta!; MangiareSano
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail