Stress e ansia? Un rimedio grazie a lavanda e menta

I profumi degli oli di lavanda o della menta piperita possono aiutare a ridurre lo stress?

L’aromaterapia può aiutare a ridurre lo stress? A porsi questa domanda sono stati i membri del Korea Institute of Oriental Medicine a Daejeon, i quali hanno condotto uno studio coordinato dal dottor Myeong Soo Lee, dal quale sarebbe emerso che i profumi della menta piperita e della lavanda sarebbero potenzialmente utili a tenere sotto controllo lo stress. Per giungere a tale conclusione, gli autori dello studio hanno esaminato diverse precedenti ricerche sull’argomento, selezionandone per l’esattezza cinque, per un totale di 147 partecipanti.

Tutti gli studi avevano analizzato i livelli di stress dei partecipanti, ed a conti fatti, sarebbe emerso che lo stress percepito dai volontari sarebbe stato minore grazie all’aromaterapia, ed in particolar modo grazie a profumi come quello della lavanda e della menta piperita.

Tuttavia, da una più attenta analisi sarebbe emerso che i livelli dell’ormone dello stress non sarebbero diminuiti grazie all'aromaperapia, per cui gli autori della ricerca – pubblicata sulla rivista Maturitas - sottolineano la necessità di ulteriori studi per comprendere a pieno il potenziale effetto dell’aromaterapia.

Stress Ansia lavanda

"L’aromaterapia sembra essere efficace per ridurre lo stress nelle persone sane. Tuttavia, c'è ancora la possibilità che si tratti di un placebo, o che non sia realmente efficace per ridurre lo stress", ha spiegato il dottor Myeong Soo Lee.

Se l’aromaterapia dovesse essere effettivamente utile a ridurre lo stress, potremmo essere di fronte a un importante alleato per la nostra salute, dal momento che proprio lo stress può portare allo sviluppo di malattie cardiache, ulcere dello stomaco, ipertensione, depressione e quant’altro.

Nel complesso, dalle analisi sarebbe emerso che inalare certi aromi potrebbe dunque avere degli effetti favorevoli sulla gestione dello stress, ma – come dicevamo – è ancora difficile riuscire ad escludere l'ipotesi di un effetto placebo come causa della differenza di livello di stress percepiti dai volontari, per cui sono senza dubbio necessari ulteriori studi.

Intanto, gli esperti raccomandano alle persone intenzionate a fare ricorso all'aromaterapia di consultare prima un medico, per evitare di correre rischi.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Uk.reuters.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail