Benessereblog Salute Sanremo 2014, la pubblicità con Fabio Fazio e Luciana Littizzetto offende i portatori di protesi?

Sanremo 2014, la pubblicità con Fabio Fazio e Luciana Littizzetto offende i portatori di protesi?

Lo Sportello dei Diritti ha chiesto l'intervento dell'AGCOM per il nuovo spot pubblicitario del Festival di Sanremo 2014 che vede protagonisti Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, perché secondo l'associazione offenderebbe i portatori di protesi. Ecco perché.

Sanremo 2014, la pubblicità con Fabio Fazio e Luciana Littizzetto offende i portatori di protesi?

Il nuovo spot di Sanremo 2014 è offensivo nei confronti dei portatori di protesi? E’ quello che pensa lo Sportello dei diritti, che chiede all’Agcom che quello spot, che vede protagonisti Fabio Fazio e Luciana Littizzetto nei panni di due innamorati sulle note di Se mi lasci non vale, venga rimosso immediatamente. Lo spot, ideato per il lancio del 64esimo Festival della Canzone Italiana, non è piaciuto a molti telespettatori che hanno chiamato indignati l’associazione: alcuni portatori di handicap, in particolare, si sarebbero sentiti offesi dalla fine dello spot.

Lo Sportello dei Diritti denuncia il cattivo gusto del servizio pubblico, che ha fatto terminare questo sketch comico con la presentatrice che esce dal video lasciando tra le mani del suo collega a “Che tempo che fa?” il suo braccio finto corredato di mano altrettanto finta. Uno spot che, secondo il gruppo e chi lo ha denunciato, è squalificante e andrebbe rimosso il più presto possibile. Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, insieme a tutti i telespettatori inorriditi da questo spettacolo, chiede alla Rai e agli autori di rimuovere lo spot, altrimenti chiede l’intervento diretto dell’Agcom.

Secondo l’associazione, questa gag vorrebbe essere assolutamente innocua, uno sketch comico che però non è assolutamente piaciuto ai portatori di protesi che lo hanno visionato, che si sono sentiti profondamente offesi dalla scelta di chi ha ideato questo spot pubblicitario per il Festival di Sanremo.

Cosa risponderanno la Rai e, in particolare, Fabio Fazio e Luciana Littizzetto?

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Posso prendere l’Augmentin per il mal di gola?
Salute

L’Augmentin per il mal di gola si può prendere, a patto che l’infezione sia di origine batterica. Deve essere prescritto dal medico curante con ricetta ripetibile e vanno seguite le sue indicazioni passo dopo passo. Mai interrompere prima la durata del trattamento previsto, anche se notiamo che i sintomi sono quasi del tutto scomparsi. Di solito la terapia base dura 5-7 giorni, per sconfiggere il batterio che ha attaccato il nostro organismo.