Benessereblog Salute I consigli del Ministero della Salute per vacanze sicure

I consigli del Ministero della Salute per vacanze sicure

I consigli del Ministero della Salute per vacanze sicure

Prima di partire per le vacanze estive, informatevi su tutto quello che vi potrebbe servire in viaggio per quello che riguarda la vostra salute: se soffrite di malattie croniche, se siete in dolce attesa e se viaggiate con i bambini, meglio partire preparati e informati!

  • Chi soffre di malattie croniche deve chiedere il parere del medico prima di organizzare le vacanze: deve portare con sè tutti i medicinali e la strumentazione medica necessaria, con batterie di riserva e la documentazione relativa ai dispositivi di cui si è portatori. Portate anche prescrizioni di farmaci in lingua inglese se andate all’estero.
  • In caso di viaggi aerei, attenzione in caso di infarto o problemi cardiovascolari che si sono presentati nei giorni precedenti alla partenza. Occhio a chi soffre di diabete: fate bene i calcoli per le terapie con il fuso orario.
  • Se dovete viaggiare in luoghi nei quali sono previsti dei vaccini, attenzione se soffrite di problemi renali o epatici: questi farmaci possono avere effetti dannosi su questi organi.
  • Prima di partire informatevi sull’assistenza sanitaria del paese dove andrete in vacanza e se sia il caso di fare un’assicurazione. In Europa può bastare il tesserino sanitario, ma in altri paesi non esiste un’assistenza sanitaria gratuita.

Via | Ministero della Salute

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social