Benessereblog Salute Malattie Vi fidate dei medici low cost?

Vi fidate dei medici low cost?

Vi fidate dei medici low cost?


Partiamo da questo dato: più del 60% degli italiani giudica i costi dei ticket troppo elevati, per non parlare poi dei tempi di attesa, che vengono definiti biblici dalla maggior parte dei pazienti. Naturalmente, la soluzione più semplice sarebbe quella di ricorrere alla sanità privata, se solo costasse meno.

A questo punto, ci troviamo di fronte ad un bivio: un italiano su 5 rinuncia addirittura alle proprie cure o esami o interventi. Gli altri, invece, e sono sempre in numero crescente, si affidano ai numerosi poliambulatori che offrono prestazioni low cost, mentre sulla rete dilagano le mega-offerte dei gruppi d’acquisto, anche in questo ambito.

Ma siamo davvero sicuri di affidarci a dei professionisti? E’ importante controllare sempre che il medico in questione sia iscritto all’ordine di riferimento e che operi in un ambulatorio che rispetta le normali norme igieniche. Se volete qualche notizia in più, poi, online troverete sicuramente blog e forum dove scambiarsi opinioni di questo tipo. Insomma, l’importante è informarsi bene.

Via | Repubblica
Foto | Flickr

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social