Benessereblog Salute Sigarette elettroniche, svapare aumenta il rischio di infarto?

Sigarette elettroniche, svapare aumenta il rischio di infarto?

Sigarette elettroniche, svapare aumenta il rischio di infarto?

Fumare sigarette elettroniche ogni giorno raddoppia le probabilità di avere un attacco cardiaco. A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri della University of California, secondo i quali le persone che fumavano le classiche sigarette, prima di passare a quelle elettroniche, corrono un maggior rischio di avere un attacco di cuore rispetto ai non fumatori, mentre quelle che fumano entrambi i tipi di sigarette corrono un rischio ancor più elevato (con una probabilità di 4.62 volte maggiore di avere un infarto rispetto a coloro che non hanno mai fumato).

La maggior parte degli adulti che usa le sigarette elettroniche continua a fumare sigarette. Mentre le persone potrebbero pensare che così facendo stiano riducendo i rischi per la salute, abbiamo scoperto che il rischio di un attacco di cuore aumenta per chi svapa e fuma sigarette normali. Utilizzare entrambi i prodotti allo stesso tempo è peggio che utilizzarne uno solo.

Per giungere a questa conclusione, gli esperti hanno esaminato ben 69.452 partecipanti, i quali sono stati interrogati in merito al vizio del fumo, e sono stati valutati per i livelli del colesterolo, la pressione sanguigna, e per l’eventuale presenza di diabete. Ebbene, esaminando i dati, pubblicati sulla rivista American Journal of Preventative Medicine, pare che l’unione tra fumo di sigaretta e quello della sigaretta elettronica possa davvero aumentare i rischi per la salute del cuore.

Il rischio di infarto inizia a ridursi immediatamente dopo aver smesso di fumare. I nostri risultati suggeriscono che lo stesso vale per chi smette di usare le sigarette elettroniche.

I ricercatori aggiungono che questi tipi di dispositivi potrebbero essere più dannosi di quanto non appaiano, ma tali danni saranno visibili solo più avanti nel tempo.

L’unico modo per ridurre sostanzialmente il rischio di infarto, è smettere di usare il tabacco.

via | DailyMail

Foto da iStock

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social