Vaccino Covid-19, reazioni allergiche: le proposte delle Società Italiane di Allergologia

Vaccino Covid-19, reazioni allergiche: le proposte delle Società Italiane di Allergologia

Vaccino Covid-19 e reazioni allergiche, ecco cosa spiegano gli esperti di allergologia del nostro paese in merito.

Reazioni allergiche e Vaccino Covid-19, quali sono le posizioni degli esperti italiani? Sappiamo che in Inghilterra e negli USA sono stati riportati alcuni episodi anafilattici che si sono verificati in occasione della vaccinazione contro il Coronavirus. Tanto che nel Regno Unito l’Autorità Britannica di controllo sui farmaci (MHRA) ha deciso di sospendere le vaccinazioni nei soggetti che hanno in precedenza avuto reazioni allergiche gravi.

Le società Italiane di allergologia SIAAIC e AAIITO hanno voluto fare alcune precisazioni in merito per evitare di creare confusione e disinformazione. Ecco tutti i punti trattati dagli esperti allergologi italiani.

Vaccino Covid-19 Pfizer: in USA segnalata una reazione allergica grave

Vaccino Covid-19 e reazioni allergiche, le parole di SIAAIC e AAIITO

  • Le reazioni di tipo anafilattico sono segnalate anche per altre tipologie di vaccinazioni, anche se sono eventi davvero molto rari.
  • La carenza di esperienza in merito alle reazioni al vaccino non consente di formulare ipotesi su cause e meccanismi che hanno provocato queste reazioni.
  • Le linee guida Europee EAACI indicano che gli unici fattori di rischio sono una pregressa reazione al medesimo vaccino e presenza di mastocitosi, una malattia rara.
  • Il vaccino è del tutto nuovo e se le Autorità sanitarie italiane lo ritenessero opportuno per motivi di prudenza considerare a rischio i pazienti con pregresse reazioni allergiche gravi non indotte da interventi vaccinali, le Società di Allergologia Italiane si rendono disponibili a offrire la loro consulenza e magari consentire la vaccinazione in ambiente protetto nelle strutture di allergologia che si trovano sul territorio nazionale.

Queste le parole espresse in un comunicato congiunto dal dottor Riccardo Asero, Presidente AAIITO, Associazione Allergologi Immunologi Italiani Territoriali e Ospedalieri, e dal dottor Gianenrico Senna, Presidente SIAAIC, Società Italiana di Allergologia Asma e Immunologia Clinica.

Foto di Tumisu da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog