Coronavirus, regala un tampone sospeso

Coronavirus, regala un tampone sospeso

Per Natale 2020 e per contrastare l'epidemia da Coronavirus, perché non regalare un tampone sospeso a chi non può permettersi di pagarlo?

A Natale 2020 non sai cosa regalare? Dona un tampone sospeso a una persona che non può permettersi di pagare questo importante esame diagnostico volto ad arginare l’epidemia da Coronavirus. Magari seguendo l’idea di un centro commerciale laziale che ha stretto una partnership con la Croce Rossa per poter aiutare chi è in difficoltà in questo momento, offrendo un tampone gratuito.

Il Centro Leonardo, infatti, ha deciso di lanciare un’iniziativa benefica, ideata e progettata dal dipartimento Marketing di Savills, per offrire un aiuto alle persone e alle famiglie indigenti, offrendo dei tamponi gratuiti. Il centro donerà 250 tamponi per la diagnosi del Covid-19 mettendoli a disposizione della popolazione. Ci sarà un’infermiera specializzata che eseguirà i test, grazie a una collaborazione della Croce Rossa Italiana di Fiumicino che gestirà gli appuntamenti per i pazienti indigenti che sono già a contatto con loro.

Ilaria Capua, no al tampone rapido prima di Natale

Il tampone sospeso in collaborazione con il Comune di Fiumicino

L’iniziativa solidale de il “Tampone Sospeso” è anche patrocinata dal Comune di Fiumicino, come sottolineato dal Sindaco della città, Esterino Montino:

In un periodo particolare come quello che stiamo vivendo, a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, ogni iniziativa che va incontro alle famiglie che vivono maggiori difficoltà non solo è lodevole ma è la benvenuta. Come amministrazione comunale anche noi fin da subito ci siamo attivati per aiutare le persone più fragili, ad esempio consegnando migliaia di pacchi alimentari. La possibilità di fare tamponi gratuiti a 250 persone è un’altra iniziativa meritevole, che dà lustro al nostro territorio: mi complimento con il Gruppo Savills, il Centro Leonardo e la Croce Rossa Italiana per la sensibilità dimostrata.

Tamponi fai da te per il Coronavirus, una follia per il virologo Crisanti

Foto di Vesna Harni da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog