Benessereblog Alimentazione Dieta sana Mangiare cibi integrali allunga la vita

Mangiare cibi integrali allunga la vita

Mangiare cibi integrali allunga la vita

Voi li usate i cibi integrali? Vi piacciono? Comprate pane e pasta integrale? L’integrale fa bene e andrebbe inserito nella nostra alimentazione, per variare il più possibile e assumere cibi diversi che portano tanti benefici. La varietà è molto importante quando si parla di alimentazione e vale per tutto… dalla frutta alle verdure, fino alle proteine e ai carboidrati.

Il consumo dei cibi integrali non solo apporta varietà ma anche una serie di benefici che non si devono sottovalutare. I prodotti integrali sono meno raffinati e quindi hanno un indice glicemico più basso, che tiene bassa la risposta glicemica. L’integrale aumenta i tempi di digestione e quindi sazia di più e per più tempo.

Cibi integrali

cibi integrali

Il consumo di cibi integrali è ancora al di sotto delle dosi giornaliere consigliate e invece dovrebbe aumentare. È stato dimostrato che mangiare 50 grammi al giorno di cibi integrali riduce il rischio di mortalità fino al 24%.

La Whole Grain Initiative è una campagna supportata dalle 50 organizzazioni che la costituiscono, e sostenuta anche da Cereal Partners Worldwide (joint venture tra Nestlé Breakfast Cereals e General Mills), che vuole sensibilizzare tutti sul consumo dei prodotti integrali. La campagna chiede ai Governi di tutto il mondo di promuovere i prodotti integrali per farne comprendere i benefici e per migliorare la salute di tutti.

Mangiare bene deve diventare la nostra normalità, variare gli alimenti, prediligerne un quarto integrali, alternare proteine vegetali e animali e non far mai mancare legumi, frutta e verdura. Piccole accortezze che, giorno dopo giorno, migliorano la nostra salute e ci permettono di stare bene.

Foto | Pixabay
via | vanityfair

Seguici anche sui canali social