Benessereblog Salute Trapianti di capelli per finanziare la ricerca

Trapianti di capelli per finanziare la ricerca

Trapianti di capelli per finanziare la ricerca

Forse vi farà sorridere, invece è proprio una cosa seria: la ricerca sul cancro sarà finanziata con i trapianti di capelli. L’idea è dei ricercatori dell’Istituto dei tumori di Genova che lavorando a nuove tecniche per la cura della pelle ustionata hanno casualmente riprodotto dei capelli in vitro a partire dalle cellule staminali del follicolo.

La scoperta, del tutto casuale, è ancora al vaglio dei ricercatori ma già si vola con la fantasia, e la speranza. Un centro di chirurgia estetica per l’impianto di capelli potrebbe essere un’ottima fonte di introiti per la ricerca. Il primo laboratorio dovrebbe essere operativo nel giro di pochi mesi.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social