Benessereblog Salute Stress, 10 sintomi che potrebbero stupirti

Stress, 10 sintomi che potrebbero stupirti

Stress, 10 sintomi che potrebbero stupirti

Lo stress non fa bene alla salute. Talvolta siamo talmente tanto in ansia e sotto pressione che non ci rendiamo neanche conto dei malesseri che ci accompagnano quotidianamente. I sintomi dello stress sono numerosi: alcuni sono noti, altri invece potrebbero davvero stupirci. Se soffrite dei 10 disturbi elencati è ora di “drizzare le antenne” e pensare che sia tempo di cambiare vita o almeno abitudini.

  • Mal di testa. È il primo sintomo indicato dalla Mayo Clinic. Il dolore alla testa può essere aggravato da altri disturbi, come il digrignamento dei denti o l’irrigidimento muscolare (più su quelli dopo).
  • Calo del desiderio
  • Eruzioni cutanee. Di solito sono caratterizzate da punti rossi, orticaria all’addome, alla schiena, alle braccia e al viso. Lo stress stimola la produzione di istamina e può dare i sintomi di una reazione allergica.
  • Dolori e rigidità muscolari
  • Spasmi agli occhi. Hai delle contrazioni alle palpebre e ti balla l’occhio? La condizione, spesso temporanea, può essere fastidiosa e preoccupante, e per alcuni può essere scatenata dallo stress.
    Cuticole e unghie che si rompono
  • Carie ai denti. Se si digrignano i denti di notte e si rovina lo smalto è inevitabile che i denti siano più vulnerabili a carie. Conviene usare un paradenti durante la notte.
  • Nausea
  • Sonnolenza. Gli ormoni causano dei picchi di adrenalina e poi una sensazione di stanchezza acuta.
  • Confusione e dimenticanze. Lo stress cronico può letteralmente ridurre le dimensioni dell’ippocampo, responsabile di alcuni ricordi. Fortunatamente, le sue dimensioni torneranno normali una volta ridotto il livello di stress.

Via | Womansday

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social