Benessereblog Salute Relax: sì, ma solo per 63 minuti al giorno

Relax: sì, ma solo per 63 minuti al giorno

Relax: sì, ma solo per 63 minuti al giorno

E’ l’esito di una curiosa ricerca che calcola come un uomo o donna di oggi dedichi poco più di un’ora al giorno al vero riposo (escluso il sonno, ovviamente).

Infatti, fra tv, radio, internet e cellulari, questo è il tempo che ci resta per dare quiete alla nostra mente al nostro corpo. Secondo la riceca dei ricercatori inglesi di M-Lab, d’altronde, per ben il 22% del campione questo tempo si accorcia ulteriormente sfiorando la mezzora appena.

La definizione di “riposo” in questa ricerca ha infatti dei contorni molto definiti, e consiste nel “media silence”, nel tempo che passiamo senza essere occupati con nessun mezzo di comunicazione. “Non mi stupisce l’esiguità di questo tempo – ha detto il direttore dell’M-Lab – bensì che molte persone riescano ancora a ritagliarsi questa “ora d’oro” per staccare da tutto”.

Via | Telegraph
Foto | Flickr

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social