Benessereblog Salute Quando è giusto chiamare il 118

Quando è giusto chiamare il 118

Quando è giusto chiamare il 118

Quando chiamare il 118? L’Ospedale di Stato di San Marino ha stilato un vademecum per aiutare i cittadini a capire quando bisogna chiamare questo numero di emergenza, per evitare telefonate e interventi non necessari che andrebbero a intasare un servizio che può letteralmente salvare delle vite.

I casi in cui è assolutamente necessario chiamare il 118 sono i seguenti:

    Grave malore
    Incidente rilevante
    Incidente domestico
    Incidente sportivo
    Incidente stradale
    Incidente sul lavoro
    Ricovero urgente
    Situazioni certe o presunte di pericolo di vita

Ci sono poi i casi in cui non è indicato chiamare il 118:

    Per avere informazioni perché non si trova il medico curante e non è un caso urgente
    In caso di incidente o incendio senza feriti
    Per richiedere un’ambulanza per un intervento non urgente
    Perché si assiste a una rissa
    Perché si ha di fronte una persona ubriaca che minaccia l’ordine pubblico

Negli ultimi casi è bene chiamare le forze dell’ordine al 112 o al 113.

Via | Ansa

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social