Benessereblog Benessere Psicologia Le persone più anziane sanno resistere meglio alle tentazioni

Le persone più anziane sanno resistere meglio alle tentazioni

Le persone anziane sanno resistere bene alle tentazioni: lo rivela questo nuovo studio.

Le persone più anziane sanno resistere meglio alle tentazioni

Le persone anziane sono generalmente più stabili dal punto di vista emotivo e maggiormente in grado di resistere alle tentazioni nella vita quotidiana. A suggerirlo è un nuovo studio pubblicato sulle pagine della rivista Emotion, i cui autori spiegano che la loro ricerca fornisce la prova che la salute emotiva e l’autoregolamentazione migliorano con l’avanzare dell’età.

Per il loro studio, gli autori hanno telefonato a un campione di 123 persone dai 20 agli 80 anni di età, tre volte al giorno per un periodo di dieci giorni. Ai partecipanti è stato chiesto di indicare come si sentissero su una scala di cinque punti per ciascuno degli otto stati emotivi, tra cui venivano citati appagamento, entusiasmo, rilassamento e lentezza.

Quindi, gli autori hanno chiesto ai partecipanti se desiderassero qualcosa in quel particolare momento. Ogni partecipante era stato valutato anche per quanto riguarda i livelli di “soddisfazione globale della vita“, e gli autori hanno scoperto che le persone anziane nello studio erano quelle più stabili e meno volubili nelle loro emozioni.

A quanto sembra l’età sarebbe un predittore molto forte della capacità di resistere alla tentazione. Le persone anziane sono inoltre risultate più brave a regolare il loro stato emotivo. Rispetti ai partecipanti più giovani (di cui quelli con livelli di soddisfazione nella vita più elevati erano in grado di resistere meglio ai desideri), gli anziani si sono dimostrati più bravi a resistere alla tentazione, indipendentemente dalla loro soddisfazione di vita.

via | Eurekalert
Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Posso prendere l’Augmentin per il mal di gola?
Salute

L’Augmentin per il mal di gola si può prendere, a patto che l’infezione sia di origine batterica. Deve essere prescritto dal medico curante con ricetta ripetibile e vanno seguite le sue indicazioni passo dopo passo. Mai interrompere prima la durata del trattamento previsto, anche se notiamo che i sintomi sono quasi del tutto scomparsi. Di solito la terapia base dura 5-7 giorni, per sconfiggere il batterio che ha attaccato il nostro organismo.