Quali sono gli effetti dello stress sul viso?

Quali sono gli effetti dello stress sul viso?

Quali sono gli effetti dello stress sul viso? Rughe e borse sotto gli occhi tra le conseguenze di tale malessere sul nostro volto.

Quali sono gli effetti che lo stress produce sul viso? Tutti ci siamo sentiti almeno una volta provati dal lavoro, dalla famiglia e dalle preoccupazioni, ma quando diventa cronico, tale malessere può produrre chiari segni sul nostro volto. Stress e pelle del viso sono spesso e volentieri strettamente collegati. Il primo può provocare sul secondo varie manifestazioni: spesso si traduce in uno sfogo cutaneo, altre volte in un bruciore della pelle e, ancora, in un viso scavato. Ecco nel dettaglio come lo stress può agire su quest’ultimo.

Gli effetti dello stress sul viso

Quali sono gli effetti dello stress sul viso?

Iniziamo col dire che lo stress cronico può manifestarsi sul volto in due modi. In primis, gli ormoni rilasciati dal corpo quando ci si sente stressati possono portare a cambiamenti fisiologici che provocano un impatto negativo sulla pelle. In secondo luogo, attraverso cattive abitudini che possono andare ad instaurarsi, a volte anche inconsapevolmente, come il digrignare i denti.

  • Acne. In presenza di stress il corpo produce più cortisolo. Questo fa sì che l’ipotalamo generi un ormone, il CRH che, si ritiene, stimoli il rilascio di olio da parte delle ghiandole sebacee. Tale olio va ad ostruire i pori e porta all’acne.
  • Pelle secca. Quando lo strato corneo (ovvero quello più esterno nell’epidermide) non funziona come dovrebbe, la pelle può diventare secca e pruriginosa. Creando, nei casi più importanti, una sorta di orticaria da stress.
  • Rughe. Tra i più comuni effetti dello stress sul viso, purtroppo, ci sono anche le rughe. Queste sono causate dai cambiamenti innescati sulle proteine della pelle, che ne riducono l’elasticità e contribuiscono alla formazione degli antiestetici segni dell’età.
  • Eruzioni cutanee. Allo stress sono notoriamente legate alcune manifestazioni sul viso quali, ad esempio, eruzioni cutanee o pelle infiammata.
  • Perdita di capelli. Lo stress cronico può anche interrompere il ciclo di crescita dei capelli e portare ad una condizione chiamata telogen effluvium, che provoca la caduta di una quantità di capelli superiore al normale.
  • Borse sotto gli occhi. Lo stress causato dalla perdita di sonno aumenta i segni dell’invecchiamento, tra i quali una ridotta elasticità, causa delle borse sotto gli occhi.

Via | healthline.com

Photo | Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog