Perché i calzini aiutano a dormire meglio

Perché i calzini aiutano a dormire meglio

Perché i calzini aiutano a dormire meglio? Ecco spiegato scientificamente perché indossarli favorisce un buon riposo.

E’ vero e, se sì, perché i calzini aiutano a dormire meglio? Appartenete al team di quelli che, in inverno, vanno a letto con i classici pigiami di pile con sopra le stampe più imbarazzanti, torri di coperte addosso e calze termiche? Bene, allora questo è il post che fa per voi. Vi siete mai chiesti che ruolo svolgano i calzini sulla qualità del vostro sonno? Ve lo spieghiamo noi. O, meglio, ve lo spiega uno degli studi che ha dimostrato come indossare i calzini a letto possa aiutare ad addormentarsi più velocemente.

Perché i calzini aiutano a dormire meglio

I calzini aiutano a dormire meglio, la spiegazione scientifica

Tutto starebbe nella relazione tra la temperatura corporea e il sonno. Dunque, se la temperatura corporea durante il giorno si aggira sui 37 gradi, la notte scende di almeno due. Tale diminuzione sarebbe responsabile dell’addormentarsi e del restare tali. Non solo: più velocemente si abbassa tale temperatura e più facilmente ci si addormenta. Ciò si spiega col fatto che, tra i modi che il corpo utilizza per regolare la temperatura interna, c’è quello che interessa i vasi sanguigni. I

l cervello dilata i vasi sanguigni quando avverte che il corpo è troppo caldo e li restringe limitando, di fatto, l’afflusso di sangue in superficie quando sente che è freddo. Alcuni studi a tal proposito avrebbero dimostrato come fare un pediluvio caldo o indossare i calzini prima di andare a dormire favorirebbe la vasodilatazione, che a sua volta abbasserebbe la temperatura corporea più velocemente. Dunque, sarebbe da riscontrare proprio nella differenza di temperatura tra la superficie dei piedi (o delle mani) e quella dell’addome, l’indicatore della probabilità di addormentarsi più velocemente.

Ecco spiegato, quindi, perché dovreste indossare dei calzini prima di andare a nanna se non volete fare fatica ad addormentarvi e a conservare un buon sonno durante la notte.

Via | health.howstuffworks.com

Photo | Unplash

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog