Coronavirus in Antartide, 36 contagi in una base militare

Coronavirus in Antartide, 36 contagi in una base militare

È arrivato il Coronavirus in Antartide: 36 persone sono rimaste contagiate in una base militare. Finora era l'unico continente covid free.

Primi casi di Coronavirus in Antartide. Finora era rimasto l’unico continente covid free sul pianeta. Ma in una base militare sono risultati positivi al nuovo virus che ha causato una pandemia internazionale 36 persone. La notizia è stata riportata dall’Abc Australiana, che sottolinea che i casi sono stati riscontrati in una stazione militare cilena che si trova vicino alla punta più settentrionale della penisola antartica, nella regione occidentale. Lontano dal luogo dove, nell’Antartide orientale, dove si trova la base australiana. Notizia confermata anche dai media cileni, come il quotidiano La Tercera e il sito della radio Bio Bio Chile.

Si tratta della base cilena di ricerca Bernardo O’Higgins, dove è emerso un focolaio con 36 contagiati. Alcune delle persone risultate positive sono già state trasferite nella città di Punta Arenas, dove dovranno stare in isolamento.

Eduardo Castillo, segretario di Salute della regione di Magellano, spiega che su 60 tamponi fatti alla base O’Higgins (una delle 13 strutture cilene in Antartide), 36 peersone sono rimaste positive: si tratta di civili e militari, in isolamento nelle residenze sanitarie di Punta Arenas. Mentre

dei 102 test fatti nella stazione di ricerca Villa Las Estrellas e analizzati a Punta Arenas, è risultata una persona positiva al SarsCov2 e otto tracciate come contatti stretti. Tutti saranno trasferiti a Punta Arenas per stare in quarantena.

Un bambino aveva il Coronavirus il 21 novembre 2019

Coronavirus in Antartide, nella prima ondata nessun caso

L’esercito cileno fa sapere che grazie a una tempestiva azione preventiva è stato possibile tracciare subito tutti i casi, che sono già stati posti in isolamento. Il contagio è avvenuto dopo che nella scorsa primavera i ricercatori presenti in Antartide erano rimasti chiusi isolati nelle loro basi. Ma adesso con l’arrivo di nuovi ricercatori, il freddo e altri fattori hanno favorito l’arrivo del virus. E il continente non è più covid free.

Vaccino Coronavirus obbligatorio, cosa ne pensano i costituzionalisti

Foto di Eknbg da Pixabay

Via | Agi e Ansa

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog