Benessereblog Obesità, ogni anno provoca 57mila decessi

Obesità, ogni anno provoca 57mila decessi

Obesità, ogni anno provoca 57mila decessi

Sono davvero allarmanti i dati sull’obesità in Italia. Nel nostro Paese una persona ogni 10 minuti muore per cause e complicanze legate all’obesità, una malattia che ogni anno provoca 57mila decessi e oltre mille morti a settimana. Si contano 6 milioni di italiani obesi (oltre il 35% della popolazione è in sovrappeso e il 10% obeso) con una spesa per il nostro Sistema sanitario pari a 4,5 miliardi di euro. Michele Carruba, direttore del Centro di Studio e Ricerca sull’Obesità all’Università degli Studi di Milano, ha commentato:

L’obesità è una malattia curabile ed è pertanto necessario mettere in atto una serie di attività volte da un lato a sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione, dall’altro a rendere consapevole la classe politica e dirigente che affrontare l’epidemia di obesità è ormai necessario e non più procrastinabile. Il position paper, presentato lo scorso novembre al Ministero della Salute, è stato il primo passo per sensibilizzare in primis le istituzioni su questa epidemia e giungere ad una soluzione efficace”.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social