Benessereblog Salute Metodo Stamina: arrestato Vannoni, continuava a “curare” all’estero

Metodo Stamina: arrestato Vannoni, continuava a “curare” all’estero

Davide Vannoni è stato arrestato: continuava a "curare" all'estero con il Metodo Stamina

Metodo Stamina: arrestato Vannoni, continuava a “curare” all’estero

Metodo StaminaDavide Vannoni, il tano discusso padre del famoso Metodo Stamina, è stato arrestato oggi dalla magistratura di Torino, con l’accusa di aver continuato a “curare” pazienti all’estero, utilizzando dei trattamenti che sono già stati dichiarati inefficaci in Italia, e per i quali era stato stabilito l’assoluto divieto di continuare a proseguire la pratica. Il terapeuta sarebbe stato arrestato presso la sua villa di Torino.

Il metodo Stamina, del quale vi abbiamo già parlato più volte in passato, si baserebbe sull’infusione di cellule staminali, e dovrebbe teoricamente permettere di curare delle malattie neurodegenerative. Ad affidarsi a tali cure sarebbero state moltissime persone, ma Vannoni non ha mai mostrato i veri contenuti della cura alla comunità scientifica.

Quasi un anno fa era giunta la notizia che alcuni pazienti italiani si erano recati in Georgia per effettuare le infusioni. Il terapeuta avrebbe radunato intorno a sé ben 750 pazienti. Nelle scorse settimane poi, la procura di Torino aveva ipotizzato per Vannoni il reato di associazione a delinquere. A convincere il Pm a procedere con l’inchiesta sarebbe stata proprio l’esportazione di Stamina in Georgia.

via | Repubblica, Corriere,

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Come combattere la sarcopenia
Malattie

Per combattere la sarcopenia, è fondamentale adottare un approccio multifattoriale. L’esercizio fisico regolare, che includa attività di resistenza e forza, stimola la crescita e mantiene la funzionalità muscolare. Una dieta bilanciata, ricca di proteine di alta qualità, vitamine e minerali, favorisce la sintesi proteica muscolare. Mantenere uno stile di vita attivo, evitando il sedentarismo, contribuisce a preservare la salute dei muscoli.