Benessereblog Benessere Genitori e figli La vaccinazione materna è sicura durante l’allattamento?

La vaccinazione materna è sicura durante l’allattamento?

La vaccinazione materna è sicura durante l’allattamento?

Vaccinare le mamme durante la fase dell’allattamento è sicuro? A rispondere a questa domanda è un nuovo studio pubblicato sulla rivista Breastfeeding Medicine, i cui autori hanno esaminato tutti i tipi più comuni di vaccini per poter così rispondere alla preoccupazione che i vaccini potrebbero causare danni al bambino o interferire con la risposta del piccolo alle vaccinazioni della prima infanzia.

Nell’ambito della revisione, gli esperti hanno incluso vaccini di routine come quello per l’influenza, la difterite, la pertosse e il tetano (DPT), la varicella e il morbillo, la parotite e la rosolia, e vaccini speciali tra cui quello per il colera, la febbre gialla, il vaiolo, la rabbia e il tifo.

Ebbene, grazie alla revisione eseguita dal team di esperti sarebbe emerso che non esistono rischi associati alla vaccinazione per le madri che allattano al seno, e questo vale in particolar modo per le vaccinazioni standard, incluso il morbillo. In effetti, spiegano gli esperti, vi sarebbero persino dei benefici sia per le madri che per i bambini.

Questi benefici includono il rafforzamento degli anticorpi per il neonato e una febbre meno alta correlata al vaccino dopo la vaccinazione infantile.

Alla luce di quanto osservato, gli autori affermano dunque che

non solo non vi è alcun danno nel somministrare vaccinazioni di routine alle madri che allattano, ma si dovrebbero includere le madri che allattano in qualsiasi campagna di immunizzazione del morbillo di emergenza, come la recente emergenza dichiarata dal Dipartimento della salute di New York City.

via | Eurekalert

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social