Benessereblog Salute La trasmissione della sifilide: 4 strategie di prevenzione

La trasmissione della sifilide: 4 strategie di prevenzione

La trasmissione della sifilide: 4 strategie di prevenzione

Guarda la galleria: Prevenzione della sifilide

La sifilide è una malattia infettiva provocata dal batterio spirocheta o Treponema pallidum, che provoca particolari lesioni nella zona dove avviene il contagio e che può diffondersi in tutto il corpo. La sifilide è una malattia a trasmissione sessuale, di qualunque tipo, che si contrae in caso di rapporti non protetti. Nel caso di donna incinta, l’infezione può colpire anche il feto, provocando lesioni delle mucose.

La sifilide deve essere curata il prima possibile, per evitare danni seri, anche permanenti, e talvolta la morte. Ma come si può prevenire la sifilide? Quali sono i comportamenti che possiamo mettere in atto per proteggerci da questa malattia, che possiamo contrarre anche attraverso una trasfusione di sangue infetto (anche se è una rarità, al contrario dei rapporti non protetti)?

Ve lo spieghiamo nella galleria di immagini.

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social