Benessereblog Salute La generosità è questione di cervello?

La generosità è questione di cervello?

Ci sono persone che dimostrano la loro generosità in maniera del tutto naturale, ed altre, invece, che devono proprio sforzarsi per riuscire a tirar fuori questo lato del loro carattere. Ma non è una cosa che si può decidere di avere o meno.Uno studio giapponese e inglese ha dichiarato che l’atteggiamento dipenderebbe da uno specifico […]

La generosità è questione di cervello?

Ci sono persone che dimostrano la loro generosità in maniera del tutto naturale, ed altre, invece, che devono proprio sforzarsi per riuscire a tirar fuori questo lato del loro carattere. Ma non è una cosa che si può decidere di avere o meno.

Uno studio giapponese e inglese ha dichiarato che l’atteggiamento dipenderebbe da uno specifico funzionamento del cervello. Questi ricercatori hanno svolto delle indagini tramite test comportamentali per valutare l’attività cerebrale di circa 40 volontari: tra questi ce n’erano 26 prosociali, cioè altruisti e 14 individualisti.

E di fronte ad una situazione di ingiustizia, nel primo gruppo, c’era una specifica zona del cervello, detta amigdala e responsabile delle emozioni, che lavorava molto di più.

Foto | Flickr

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Meningite: 9 sintomi da conoscere e non sottovalutare
Malattie

La meningite è un’infiammazione che interessa le membrane che proteggono e circondano il cervello e il midollo spinale, ovvero le cosiddette meningi. Tra i primi sintomi, rientrano la sonnolenza, un forte mal di testa e la mancanza di appetito. Si aggiungono poi febbre alta, sensibilità alla luce e ai rumori forti.