Benessereblog Salute La gastroenterite si può combattere con un vaccino

La gastroenterite si può combattere con un vaccino

La gastroenterite si può combattere con un vaccino

Anche la gastroenterite può essere combattuta con un vaccino. A ricordarlo sono gli esperti di WAidid (Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici), sottolineando che anche se i bambini che vengono vaccinati sono pochi quest’arma di prevenzione è disponibile in Italia già dal 2006.

Il vaccino in questione viene somministrato per via orale e protegge dal Rotavirus, il microbo più spesso alla base della gastroenterite. Un virus, sottolineano da WAidid, che rappresenta la prima causa di ricovero per diarrea nei primi 5 anni di vita.

Il vaccino contro il Rotavirus dovrebbe essere raccomandato a tutti

sottolinea Susanna Esposito, presidente dell’Associazione

e soprattutto per quei bambini che vanno all’asilo molto presto, per le categorie a rischio come nel caso dei bambini prematuri o per chi, per esempio, è costretto a fare molte visite in ospedale.

La prima somministrazione, spiega l’esperta, dovrebbe avvenire a partire dalla sesta settimana di vita e il ciclo vaccinale dovrebbe essere completato entro l’ottavo mese.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social