Benessereblog Alimentazione Dieta sana La dieta mediterranea rallenta anche l’invecchiamento

La dieta mediterranea rallenta anche l’invecchiamento

La dieta mediterranea migliora anche il processo di invecchiamento. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

La dieta mediterranea rallenta anche l’invecchiamento

La dieta mediterranea permette di invecchiare meglio. A suggerirlo è uno studio pubblicato sul The Journals of Gerontology, secondo cui esistono nuove correlazioni tra la buona abitudine di seguire una dieta mediterranea e un processo di invecchiamento più sano. La dieta mediterranea comprende una varietà di cereali integrali e legumi come alimenti di base, un’abbondanza di verdure fresche consumate quotidianamente, frutta fresca, olio extravergine di oliva spremuto a freddo, noci e semi come fonte di grassi, un consumo moderato di pesce, prodotti lattiero-caseari e un consumo bassissimo di carne rossa e lavorata. Il vino è ammesso, se consumato in quantità da basse a moderate e solo durante i pasti.

Ebbene, aderire in maniera federe alle linee guida della dieta mediterranea potrebbe aumentare significativamente le probabilità di invecchiare in modo sano, con una conseguente minore probabilità di compromissione della funzione fisica negli anziani.

Inoltre, la dieta mediterranea favorisce un abbassamento dei lipidi, una protezione dallo stress ossidativo e dall’infiammazione e permette anche di ridurre il rischio di cancro.

via | ScienceDaily
Foto da iStock

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Meningite: 9 sintomi da conoscere e non sottovalutare
Malattie

La meningite è un’infiammazione che interessa le membrane che proteggono e circondano il cervello e il midollo spinale, ovvero le cosiddette meningi. Tra i primi sintomi, rientrano la sonnolenza, un forte mal di testa e la mancanza di appetito. Si aggiungono poi febbre alta, sensibilità alla luce e ai rumori forti.