Benessereblog Salute Ingrassare durante il lockdown: è successo a un italiano su 2

Ingrassare durante il lockdown: è successo a un italiano su 2

Ingrassare durante il lockdown: è successo a un italiano su 2

Durante il lockdown avete messo su qualche chilo? Beh, siete in buona compagnia! Secondo un’analisi recentemente condotta da Coldiretti, durante il periodo di isolamento ben il 44% della popolazione italiana è ingrassata. In fin dei conti dovevamo immaginarlo, vista la quantità di foto di pizze, torte, pane fatto in casa, arancini, pasta e di altre prelibatezze che scambiavamo su WhatsApp e sui social insieme ai nostri amici!

Dall’indagine, elaborata dal Centro di ricerca CREA-Alimenti e Nutrizione, arriva anche un’altra prevedibile conferma: più della metà degli italiani non ha svolto alcun tipo di attività fisica durante il periodo del lockdown. Un vero peccato, visto che proprio lo sport può alleviare l’ansia da isolamento.

Computer, divano e tavola hanno infatti sostituito il moto e lo sport anche per effetto delle limitazioni rese necessarie per combattere i contagi.

Ingrassare durante il lockdown: come correre ai ripari?

Come si suol dire, ormai il danno è fatto, ma come correre ai ripari? Se ingrassare durante il lockdown è stato “semplice”, per ritornare in forma ci vorrà un pizzico di impegno. Innanzitutto bisogna migliorare l’alimentazione, ma si tratta solo di un primo passo. Bisognerà ricominciare a fare sport (e a tal proposito, potreste approfittare della riapertura delle palestre, dove potrete allenarvi sempre seguendo le regole anti contagio).

Dal punto di vista alimentare, Coldiretti consiglia invece di seguire la dieta mediterranea. Da tempo è infatti considerata come l’incontrastata Regina di tutte le diete, poiché è una delle più benefiche e salutari al mondo.

Frutta e verdura insieme a pane, pasta, carne, olio extravergine e il tradizionale bicchiere di vino consumati a tavola in pasti regolari hanno consentito all’Italia di raggiungere livelli da primato mondiale per longevità.

Tra l’altro, con l’avvicinarsi dell’estate avremo a disposizione sempre più frutti e verdure deliziosi. Se avete voglia di preparare uno spuntino a base di frutta, ideale per rendere felici anche i più piccoli, scoprite come realizzare dei divertenti spiedini, per merende light, nutrienti e perfette per rimettersi in forma senza rinunciare al gusto!

via | AdnKronos
Foto di Karolina Grabowska da Pixabay

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social