Benessereblog Salute Influenza stagionale, i granuli omeopatici aiutano la guarigione?

Influenza stagionale, i granuli omeopatici aiutano la guarigione?

Con l'arrivo dell'influenza stagionale c'è il solito ricorso agli antibiotici. E se invece provassimo ad usare i granuli omeopatici?

Influenza stagionale, i granuli omeopatici aiutano la guarigione?

Con l’arrivo dell’influenza stagionale c’è il solito ricorso agli antibiotici. E se invece provassimo ad usare i granuli omeopatici?
Per evitare complicanze dovute all’uso degli antibiotici i granuli omeopatici possono essere la soluzione, ma solo se i disturbi non sono particolarmente gravi e se la febbre non è troppo alta.

Ai primi sintomi di influenza si assumono circa 4-5 granulini. Si prosegue assumendo ogni 3 ore 2-3 granuli fino al miglioramento dei sintomi.

Se si inizia ai primi sintomi di solito la cura funziona, è efficace. Tuttavia per ogni sintomatologia influenzale esiste un prodotto omeopatico diverso per cui è meglio chiedere all’omeopata quello che fa al vostro caso.

Per i sintomi come mal di gola, spossatezza e qualche linea di febbre è indicata la belladonna alla 30ch, ma esistono anche rimedi da prendere ad influenza inoltrata.

L’assunzione dei granuli omeopatici normalmente non ha particolari controindicazioni, tuttavia se soffrite di particolari allergie è meglio chiedere consiglio al medico.

I granuli rappresentano quindi un’efficace alternativa ai soliti medicinali, ma solo se avete la pazienza di seguire la cura e ricordarvi di assumere il rimedio fino a scomparsa o miglioramento dei sintomi.

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Posso prendere l’Augmentin per il mal di gola?
Salute

L’Augmentin per il mal di gola si può prendere, a patto che l’infezione sia di origine batterica. Deve essere prescritto dal medico curante con ricetta ripetibile e vanno seguite le sue indicazioni passo dopo passo. Mai interrompere prima la durata del trattamento previsto, anche se notiamo che i sintomi sono quasi del tutto scomparsi. Di solito la terapia base dura 5-7 giorni, per sconfiggere il batterio che ha attaccato il nostro organismo.