Benessereblog Salute Il prednisone a rilascio modificato, quando è indicato?

Il prednisone a rilascio modificato, quando è indicato?

Il prednisone a rilascio modificato, quando è indicato?

Il prednisone è un farmaco glucocorticoide semisintetico, con struttura chimica derivante dal cortisone, con l’introduzione di un doppio legame, aumentandone le attività antiinfiammatorie e immunosoppressive, con una sensibile riduzione degli effetti mineralcorticoidi.

Il prednisone può essere utilizzato per trattare molte patologie di origine infiammatoria. Il prednisone a rilascio modificato è una variante che è stata sviluppata appositamente per curare chi soffre di artrite reumatoide: assunta la sera prima di andare a dormire, la dose di farmaco viene rilasciata nelle prime ore del mattino, quando i sintomi di questa patologia si fanno sentire maggiormente, quando cioè le tumefazioni, il dolore, la rigidità sono più accentuati.

La formulazione di prednisone a rilascio modificato è stata utilizzata anche in pazienti affetti da artrite reumatoide in stadio avanzato, dimostrandosi molto più efficace rispetto alla normale formulazione del farmaco. I risultati si sono visti sia in studi a breve termine, sia in studi di più lunga durata.

In particolare il prednisone a rilascio modificato è molto efficace per contrastare la rigidità che si presenta in maniera più accentuata di prima mattina: di solito viene mantenuto lo stesso dosaggio del trattamento con un altro glucocorticoide tradizionale, mentre la riduzione deve essere graduale e non improvvisa. Le pastiglie devono essere prese la sera, ma non oltre 2-3 ore dall’ultimo pasto, perché la biodisponibilità del farmaco potrebbe risultare ridotta dal digiuno.

Via | Pharmamedix

Foto | drugcite

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social