Benessereblog Salute Gomito del golfista, le cause, la diagnosi e il trattamento

Gomito del golfista, le cause, la diagnosi e il trattamento

Gomito del golfista, le cause, la diagnosi e il trattamento

Guarda la galleria: Gomito del golfista, sintomi, cause e trattamento

Il gomito del golfista è una condizione nota anche con il nome di epitrocleite, una condizione dolorosa che interessa, nello specifico, i tendini dei muscoli epitrocleari. Tale condizione non interessa naturalmente solo coloro che giocano a golf, ma anche coloro che – per motivi di lavoro o per hobby – eseguono movimenti di flessione e di pronazione che interessano ripetutamente l’avambraccio.

Il gomito del golfista colpisce in particolar modo i pazienti di sesso maschile e le persone tra i 35 e 50 anni, e interessa con maggior frequenza il braccio dominante.

Sfogliate la nostra galleria di immagini per scoprire quali sono i sintomi ed il trattamento più indicato per questa condizione.

via | IlGomito, InformazioniMediche

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social