Benessereblog Salute Corpo Gnatologia, perchè è importante per il benessere psicofisico

Gnatologia, perchè è importante per il benessere psicofisico

Gnatologia, perchè è importante per il benessere psicofisico

La gnatologia studia i movimenti della mandibola in relazione ai cambiamenti dell’articolazione temporomandibolare, malocclusioni dentali e altre patologie.

La bocca è un sistema complesso che per espletare le sue funzioni come respirare, deglutire e la fonazione implica il coinvolgimento di una miriade di muscoli. Ecco perchè quando qualcosa non funziona, anche indirettamente il problema può essere collegato a disturbi gnatologici.

Per esempio in una malocclusione dentale, quando le arcate dentarie non corrispondono perfettamente si avverte uno scrocchiare della mandibola, o peggio la mandibola si blocca rendendo difficile aprire e chiudere la bocca.

La gnatologia quindi si occupa di queste problematiche che spesso sono collegate anche ad una postura errata. Se questi problemi vengono trascurati si può incorrere in disturbi come il mal di testa, si avverte dolore durante la masticazione, rigidità della nuca o dolori al collo.

Tutto questo con conseguente peggioramento della qualità della vita e quindi del benessere psicofisico.
Ecco perchè è importante che ai primi sintomi ci si rivolga ad un dentista per una terapia appropriata.

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social