Benessereblog Gli sport di gruppo migliorano la nostra vita

Gli sport di gruppo migliorano la nostra vita

Gli sport di gruppo migliorano la nostra vita

Fare sport in gruppo può migliorare la nostra vita. A suggerirlo è un nuovo studio pubblicato sul Journal of the American Osteopathic Association, secondo cui allenarsi insieme a un gruppo di persone potrebbe aiutare a ridurre lo stress e a migliorare significativamente la qualità della vita, mentre fare sport da soli non sarebbe stato collegato a cambiamenti significativi e degni di nota.

Per giungere a tale conclusione, i membri della University of New England College of Osteopathic Medicine hanno arruolato un campione di 69 studenti di medicina – facoltà nota per gli elevati livelli di stress e la bassa qualità di vita cui sono sottoposti gli studenti – ed ha chiesto loro di fare sport per 12 settimane, insieme a un gruppo di amici oppure da soli. Un gruppo di controllo si è astenuto dallo svolgimento di attività fisiche che non fossero una normale passeggiata o una pedalata in bicicletta.

Ogni quattro settimane, i partecipanti hanno completato un sondaggio che chiedeva loro di valutare i loro livelli di stress percepito e la qualità della vita a livello mentale, fisico ed emotivo.

Esaminando i dati raccolti sarebbe emerso che, dopo un periodo di 12 settimane di allenamento, coloro che avevano svolto esercizio di gruppo avrebbero mostrato significativi miglioramenti in tutte e tre le misure della qualità della vita: mentale (12,6%), fisica (24,8%) e emotiva (26%). Inoltre, sarebbe stata registrata anche una riduzione del 26,2% dei livelli di stress percepiti dai partecipanti.

Coloro che avevano fatto sport a livello individuale, avrebbero registrato un maggiore sforzo per quanto riguarda i livelli di allenamento, ma non sarebbero emersi miglioramenti significativi per quanto riguarda i livelli di stress percepito e quelli della qualità della vita.

via | ScienceDaily

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social