Benessereblog Salute Epatite C, nuovi farmaci a prezzi più bassi

Epatite C, nuovi farmaci a prezzi più bassi

Nuove terapie, farmaci più economici ed accessibili. È questa la promessa della ministra Beatrice Lorenzin.

Epatite C, nuovi farmaci a prezzi più bassi

Cure più accessibili per i malati di Epatite C e prezzi bassi. È questo l’annuncio della ministra della Salute, Beatrice Lorenzin, che ha incontrato sei associazioni unite nella lotta all’Epatite C e promotrici della “Campagna di sensibilizzazione Senza la C“.

Siamo in una fase molto importante per la malattia, abbiamo superato la soglia di cura dei pazienti e questo ci permette di abbattere in modo consistente il prezzo del farmaco e renderlo ancora più ‘prescrittibile’ da parte dello Stato, permettendo di conseguenza di raddoppiare le persone presa in cura, prese a carico, e perseguire il percorso comune con le Associazioni di eradicamento in 2-3 anni.

In Italia si stimano circa 300mila malati, di cui 160-180.000 pazienti eleggibili a un trattamento antivirale, mentre non è possibile quantificare il sommerso; ogni anno si verificano circa mille nuovi casi. Con le nuove terapie sono stati curati più di 32 mila pazienti, scelti in base a criteri di priorità stabiliti dall’Aifa-Agenzia italiana del Farmaco. Le percentuali di guarigioni con i nuovi trattamenti sono risultate superiori al 95%.

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Oggi è la Giornata Internazionale della Malattia di Chagas
Malattie

Oggi ricorre la Giornata Internazionale della Malattia di Chagas, una giornata di sensibilizzazione che mira a far conoscere questa pericolosa infezione. La malattia di Chagas, anche nota con il nome di tripanosomiasi americana, è molto diffusa nei Paesi dell’America Latina, ma rappresenta sempre più un problema di portata globale. Vediamo come avviene il contagio e quali sono gli obiettivi del World Chagas Disease Day 2023.