Benessereblog Alimentazione Dieta sana Dormire bene? Provate con cioccolato e verdure

Dormire bene? Provate con cioccolato e verdure

Dormire bene? Provate con cioccolato e verdure

Dormire bene – L’insonnia vi tormenta e nessun rimedio sembra funzionare? Provate con il cioccolato fondente. A suggerirlo sarebbe un nuovo studio pubblicato sulla rivista Nature e condotto dai membri delle Università di Edimburgo e Cambridge, secondo cui, vista la ricca quantità di magnesio contenuta in questo alimento, il cioccolato fondente potrebbe regolare i ritmi “sonno-veglia” (o ritmi circadiani), migliorando quindi la qualità del nostro sonno. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno condotto delle analisi su cellule umane, alghe e funghi, ed hanno constatato che il magnesio aiuta a controllare il modo in cui le cellule affrontano il ciclo naturale ambientale del giorno e della notte.

Naturalmente, a migliorare il sonno non sarebbe solo il cioccolato, ma anche le altre fonti di magnesio come verdure a foglia verde, noci, semi, pesce, fagioli, cereali integrali, avocado, yogurt, banane e frutta secca.

Meglio evitare gli integratori però, poiché – come sottolineano giustamente gli esperti – possiamo benissimo assumere le giuste quantità di magnesio attraverso una dieta sana e bilanciata.

via | DailyMail

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social