Benessereblog Benessere Genitori e figli Donne, fare più figli allunga la vita

Donne, fare più figli allunga la vita

Donne, fare più figli allunga la vita

Donne, fare più figli potrebbe allungare la nostra vita! A suggerirlo è uno studio condotto dai ricercatori della Simon Fraser University, secondo cui il numero di bambini nati da una donna potrebbe influenzarne il processo di invecchiamento. Nello specifico, le donne che danno alla luce più figli avrebbero telomeri più lunghi. I telomeri sono le regioni terminali che si trovano alla fine di ogni filamento di DNA, e sono indicativi dell’invecchiamento cellulare. Telomeri più lunghi sono dunque associati a una maggiore longevità.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Plos One, ha preso in esame il numero di bambini nati da un campione di 75 donne guatemalteche, ed hanno analizzato la lunghezza dei loro telomeri, misurata due volte, a distanza di 13 anni, attraverso campioni di saliva.

Il ritmo più lento di accorciamento dei telomeri trovato nelle partecipanti allo studio che avevano più figli può essere attribuito al drammatico aumento degli estrogeni, ormone prodotto durante la gravidanza.

spiegano gli autori della ricerca

Gli estrogeni funzionano come un potente antiossidante che protegge le cellule dall’accorciamento dei telomeri.

via | Eurekalert.org

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social