Benessereblog Salute Doccia e igiene: attenzione ai batteri

Doccia e igiene: attenzione ai batteri

Doccia e igiene: attenzione ai batteri

Pensiamo che farsi la doccia sia un atto molto igienico e invece pare che le nostre docce siano posti molto sporchi che offrono ai batteri l’ambiente più comodo per proliferare. Lo dice una ricerca dell’Università del Colorado, pubblicata sulla rivista Procedings of the National Academy of Sciences: i getti della doccia, specialmente se in plastica, ospitano colonie di agenti patogeni che ci cadono addosso mentre ci laviamo.

Ridimensioniamo le cose: le analisi effettuate dal team di ricercatori nelle docce degli americani hanno rivelato che il 30% degli impianti ospitava un microfilm batterico potenzialmente dannoso per la salute umana. Già l’allarme si attenua, soprattutto tenendo conto che si tratta di batteri tra i più comuni e dunque perfettamente fronteggiati dal sistema immunitario dell’uomo. Sarà una buona idea sostituire di tanto in tanto la cipolla della doccia.

Foto | Flickr

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare