Benessereblog Salute Terapie e Cure Dengue, un caso a Bologna

Dengue, un caso a Bologna

Il Dipartimento della Sanità Pubblica di Bologna ha accertato un caso di dengue su un cittadino appena rientrato da un viaggio all'estero. Attivate la profilassi e la disinfestazione.

Dengue, un caso a Bologna

A Bologna un uomo italiano è risultato contagiato dalla dengue dopo essere ritornato da un viaggio all’estero. Lo ha reso noto il Dipartimento della Sanità pubblica di Bologna. L’uomo abita in zona Savena, nella parte est della città bolognese.

Non si hanno maggiori notizie sullo stato di salute dell’uomo, anche se i sanitari degli ospedali bolognesi sono stati allertati sulle possibili nuove segnalazioni e contagi. La dengue è una malattia tropicale portata dalle zanzare e si manifesta con una fase acuta di febbre alta, dolori articolari e muscolari, nausea e vomito che dura circa una settimana.

La ASL di Bologna ha disposto nuove misure di profilassi dell’area della valle del Savena e nelle vie limitrofe all’abitazione dell’uomo: in questi giorni si procederà alla disinfestazione, con particolare attenzione alle zone private delle abitazioni come balconi con piante e acqua che potrebbe essere stagnante. Già due anni fa erano stati registrati alcuni casi di dengue nel capoluogo emiliano.

Via | Ansa, BolognaToday

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Posso prendere l’Augmentin per il mal di gola?
Salute

L’Augmentin per il mal di gola si può prendere, a patto che l’infezione sia di origine batterica. Deve essere prescritto dal medico curante con ricetta ripetibile e vanno seguite le sue indicazioni passo dopo passo. Mai interrompere prima la durata del trattamento previsto, anche se notiamo che i sintomi sono quasi del tutto scomparsi. Di solito la terapia base dura 5-7 giorni, per sconfiggere il batterio che ha attaccato il nostro organismo.