Benessereblog Cosa succede al nostro corpo quando viaggiamo in aereo

Cosa succede al nostro corpo quando viaggiamo in aereo

Cosa succede al nostro corpo quando viaggiamo in aereo

Guarda la galleria: Viaggiare in aereo

Viaggiare in aereo può essere una bella esperienza, a patto di non avere paura di viaggiare ad alta quota: in questo caso quelle ore passate in cabina si trasformano in un vero e proprio inferno. Anche se vi piace, sappiate che il nostro organismo è messo a dura prova, sia se le ore trascorse a bordo sono poche, sia se, a maggior ragione, sono tante.

A essere messa a dura prova, ad esempio, è la circolazione del sangue: non dovremmo mai trascorrere troppe ore seduti (per questo consigliano di passeggiare, alzare le gambe, fare un po’ di stretching). A soffrire anche il senso del gusto (ecco perché il cibo in aereo è penoso!) e dell’olfatto, senza dimenticare che la pressurizzazione delle cabine può causare mal di testa e vertigini, che possono accompagnarci anche quando siamo scesi a terra.

Nella galleria di immagini qui sopra, tutti i cambiamenti che affronta l’organismo durante un viaggio aereo.

Via | Corriere

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social